sabato, Ottobre 23, 2021
Realizza con Kynetic web agency di Salerno il tuo sito web ecommerce di successo in sole 72 ore con pagamento a rate mensili

HomeSalernitanaIntervista all'ex Roberto Cardinale: "A Salerno mi sono formato come uomo"

Intervista all’ex Roberto Cardinale: “A Salerno mi sono formato come uomo”

Abbiamo intervistato Roberto Cardinale ex di Salernitana e Spezia prossime avversarie del campionato di Serie A 2021-2021.

Roberto Cardinale e il suo ricordo con la Salernitana

Roberto Cardinale è un prodotto delle giovanili della Salernitana, anche se ha indossato altre maglie, quella granata è la casacca che più di tutte ha percepito come una seconda pelle. Nella sua carriera ha indossato l’azzurro della Nazionale Under-20 e Under-21, qualificandosi all’Europeo di categoria nel 2004.

Appese le scarpe al chiodo, si è dato all’imprenditoria gastronomica. Ha aperto, infatti, insieme alla sua famiglia, la Dimora dei Cardinali in Cilento. In vista del prossimo match con lo Spezia, SalernoSport24 lo ha intervistato

Partiamo dai ricordi, Spezia da una parte e Salernitana dall’altra?

«Ho ricordi ottimi sia a Salerno che a La Spezia. Ovvio che a Salerno sono legato di più, a La Spezia sono stato sei mesi ma sono stati comunque significativi. In Liguria mettemmo in campionato e Coppa Italia di Serie C. A Salerno sono cresciuto e mi sono formato come atleta, persona e uomo, ho messo su famiglia». 

Che valore ha la partita del “Picco” ai fini della classifica?

«Vincendo le partite si riprende la fiducia, la Salernitana ha bisogno di questo. La classifica ora si è mossa e per una neo promossa partire con un trend positivo sarebbe stata una cosa positiva. Sfortunatamente non è successo, ma con un’altra vittoria sarebbe un inizio fondamentale». 

La vittoria sul Genoa potrebbe dare una spinta?

«Assolutamente sì. Per quanto il campionato sia difficile, con rispetto parlando per la Serie B e Serie C, sicuramente non sarà facile. Mi auguro che continui lo score positivo, perché se lo merita tutta la squadra, tutto lo staff e tutta la tifoseria».

A oggi di che cosa si sta occupando?

«Ho avviato un’attività agrituristica nel Cilento tra Agropoli e Santa Maria di Castellabate e sto allenando una squadra qui ad Agropoli».


Potrebbe interessarti anche:

Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: