domenica 26 05 24
spot_img
HomeFrontpageNext stop Spezia: sono 10 i convocati in nazionale del prossimo avversario...
spot_img

Next stop Spezia: sono 10 i convocati in nazionale del prossimo avversario granata

spot_img
spot_img

Domenica 2 aprile, Spezia-Salernitana si sfideranno per 28ª giornata di Serie A. La gara dello stadio “Picco”, segnerà il ritorno in campo delle due squadre dopo la pausa per le nazionali. Oltre ai giocatori granata convocati per le rispettive squadre di appartenenza, anche in casa bianconera sono dieci gli uomini che, in questa sosta, saranno impegnati con le nazionali.

Spezia-Salernitana: i nazionali bianconeri

La pausa per le nazionali si sa, è una condanna per tutti gli allenatori di calcio. Lo sarà,  oltre che per Paulo Sousa, anche per Leonardo Semplici e il suo Spezia, prossimo avversario della Salernitana in campionato. Negli aquilotti sono ben dieci i calciatori che partiranno in ritiro con le nazionali, sfoltendo il gruppo che rimarrà ad allenarsi al centro sportivo bianconero “Bruno Ferdeghini“.

Il primo nome caldo ad essere chiamato dalla sua nazionale è il bomber dello Spezia, Mbala Nzola, impegnato con l’Angola nelle qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa. Per lui però, la gara casalinga contro i granata sarà comunque da saltare vista la squalifica arrivata nell’ultima giornata. Partiranno anche Eldor Shomurodov, capitano dell’Uzbekistan, e Bartolomieij Dragowski, pronto a difendere i pali della Polonia.


Potrebbe interessarti anche:


Sia Albin Ekdal che Emil Holm sono stati chiamati dalla Svezia per i suoi impegni in giro per il mondo. Ethan Ampadu e Raimond Krollis, invece, saranno addirittura avversari nella gara tra Galles e Lettonia del prossimo 28 marzo. Convocazioni anche per Julius Beck, da capitano della Danimarca Under-18 e Tio Cipot, presente con l’Under-21 della Slovenia. Infine, è il turno di Salvatore Esposito che, ha risposto alla chiamata dell’Under-21 azzurra, nelle amichevoli con Serbia e Ucraina.

Questi sono i dieci convocati in casa Spezia, che dovrà preparare il delicato scontro salvezza contro la Salernitana, dando un’occhio anche al rientro dei suoi nazionali.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari