giovedì 12 05 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageSoncin sulla scelta della Lega: "Mantenere la contemporaneità sarebbe stata la cosa...

Soncin sulla scelta della Lega: “Mantenere la contemporaneità sarebbe stata la cosa più sensata”

Anche Soncin, tecnico del Venezia, si è espresso sulla mancata contemporaneità delle partite decisive in ottica salvezza nelle ultime giornate. Queste le parole dell’allenatore dei lagunari.

Serie A, nessuna contemporaneità nel prossimo turno

Ormai mancano solamente due giornate alla fine di questo campionato di Serie A, tuttavia in zona retrocessione è ancora tutto in gioco. Nel corso del prossimo turno di campionato ci saranno delle partite decisive in ottica salvezza. La a scendere in campo sarà proprio la Salernitana, ospite al Castellani sabato alle 15:00. La sera sarà la volta del Venezia, impegnato allo stadio Olimpico contro la Roma.

Trasferta difficile anche per il Genoa, che domenica alle 15:00 affronterà il Napoli. Invece, il Cagliari giocherà dinanzi al proprio pubblico domenica alle 20:45. Orari diversi anche per Spezia e Sampdoria, che scenderanno in campo rispettivamente sabato alle 18:00 e lunedì 16 maggio alle 18:30.

Nelle ultime ore la Salernitana ha provato ad esprimere il proprio malcontento in merito alla mancata contemporaneità delle gare delle dirette concorrenti nella lotta salvezza. Tuttavia, la Lega di Serie A è rimasta ferma sulla sua posizione decidendo di lasciare invariati giorni e orari dei match in questione.

Soncin: “La contemporaneità sarebbe stata la cosa più sensata”

Anche il tecnico del Venezia, Andrea Soncin, ha espresso il proprio parere personale in merito alla questione contemporaneità. Queste le parole dell’allenatore dei lagunari in conferenza stampa:

«Il fatto che la Salernitana giochi prima è uno svantaggio per noi. Essendo esseri umani, le situazioni esterne è inevitabile che condizionino. Però penso che ci aspetti una partita di altissimo livello, in uno stadio pieno, e se vogliamo vedere il rovescio della medaglia può anche essere un vantaggio, è questo il disequilibrio delle ultime giornate. Probabilmente mantenere la contemporaneità sarebbe stata la cosa più sensata, senza entrare nel merito delle scelte della Lega. In ogni caso, vogliamo continuare così, solo in questo modo potremo sperare di avere ancora qualche chance».


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: