lunedì 27 05 24
spot_img
HomeCalcioSerie C: designato l'arbitro di Gelbison-Giugliano
spot_img

Serie C: designato l’arbitro di Gelbison-Giugliano

spot_img
spot_img

Designato l’arbitro per il derby tra Gelbison e Giugliano, match valido per la 29° giornata del campionato di Serie C, Girone C.

Serie C: derby tra le due neopromosse

Domani 25 febbraio ci sarà il derby tra Gelbison e Giugliano. Al “Guariglia” di Agropoli, quartier generale dei rossoblù per questa annata si disputerà per la seconda volta il derby tra i rossoblù e i gialloblù. All’andata giocata al “Partenio” di Avellino per indisponibilità dello stadio locale dei giuglianesi la gara terminò con un pareggio, 1-1 il risultato finale. Per il Giugliano in rete Salvemini che recuperò la rete di Graziani per i cilentani.


Potrebbe interessarti anche:

  • Le parole di mister Esposito ai nostri microfoni
  • Monterosi-Gelbison 0-1

    L’Aia questa mattina ha ufficializzato la terna arbitrale che dirigerà l’incontro tra Gelbison e Giugliano in programma domani sabato 25 febbraio alle ore 14:30 al “Guariglia” di Agropoli. Il signor Gabriele Scatena della sezione di Avezzano. Ad assistere il signor Scatena ci saranno i signori Giorgio Lazzaroni della sezione di Udine, il signor Lorenzo Giuggioli della sezione di Grosseto e come quarto uomo ci sarà il signor Claudio Giuseppe Allegretta della sezione di Molfetta.

I precedenti del signor Scatena con le due squadre

Sono tre i precedenti dell’arbitro Scatena con la Gelbison. Lo score però, è di due sconfitte e una vittoria. La prima gara in assoluto risale alla stagione 2016-2017 in Serie D dove i cilentani dovettero cedere il passo all’Ercolanese che vinse la sfida per 1-0. La prima vittoria dei rossoblù con Scatena alla direzione risale sempre alla stagione 2016-2017 dove i rossoblù si imposero per 2-0 contro il Francavilla. L’ultimo incontro, infine risale alla stagione successiva dove la Gelbison venne sconfitta per 0-1 contro il Portici al “Morra”. Nessun precedente con il Giugliano.

spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.

Notizie popolari