lunedì 22 04 24
spot_img
HomeCalcioSerie A, parità tra Milan e Atalanta: stasera il monday night
spot_img

Serie A, parità tra Milan e Atalanta: stasera il monday night

spot_imgspot_img

Venerdì 23 febbraio ha preso il via la 26ª giornata del campionato di Serie A. Di seguito, il programma delle partite che si giocheranno fino a lunedì 26.

Serie A: la 26ª giornata

Il turno era partito con l’anticipo del venerdì tra Bologna ed Hellas Verona. Al “Dall’Ara”, gli uomini di Thiago Motta stendono gli scaligeri con un secco 2-0 e continuano a sognare la Champions. Il Verona, invece, manca il momentaneo sorpasso a Sassuolo ed Empoli.


Ti potrebbero interessare anche:


Il programma del sabato prevede tre anticipi. Alle 15 l’Empoli di Nicola vince lo scontro diretto con il Sassuolo per un risultato di 2-3; decisivo il gol di Bastoni al 94′. I toscani continuano, così, la striscia di risultati positivi e si allontanano sempre di più dalla zona rossa, posizionandosi al 13esimo posto. Il Sassuolo resta 17esimo a pari punti con il Verona. Alle 18, il Monza sconfigge la Salernitana all’Arechi: il match termina 0-2, con le reti di Maldini e Pessina nell’ultimo quarto d’ora di gara. Alle 20:45, il Genoa, con Retegui e Bani, conquista tre punti contro l’Udinese. Inoltre, il mister dei friulani Cioffi dovrà fare a meno di Kristensen nella prossima partita a causa dell’espulsione rimediata all’inizio del secondo tempo.

Le partite della domenica

La domenica di Serie A si apre con il lunch match dell’Allianz Stadium tra Juventus e Frosinone: i bianconeri portano a casa i tre punti all’ultimo respiro, con il gol di Rugani. Alle 15 esordio amaro in campionato sulla panchina del Napoli per il nuovo mister Francesco Calzona: i partenopei vengono fermati dal Cagliari sull’1-1. Osimhen illude gli azzurri, raggiunti nel finale dalla zampata di Zito Luvumbo. Alle 18, l’Inter capolista strapazza per 4-0 il Lecce a domicilio grazie alla doppietta di Lautaro Martinez e ai gol di Frattesi e De Vrij. Alle 20:45, il pareggio di San Siro per 1-1 tra Milan e Atalanta ha chiuso la domenica calcistica. Rossoneri in vantaggio in avvio con la perla di Rafael Leao, ma raggiunti da un rigore contestatissimo realizzato da Koopmeiners.

Le partite del monday night

Il turno si chiude con i due posticipi del lunedì sera. Alle 18:30 la Roma stende con più fatica del previsto un mai domo Torino allo stadio “Olimpico”, ed è soprattutto la serata di Paulo Dybala che mette a segno una tripletta. I tre punti tengono a distanza di sicurezza alla Fiorentina che pure ha battuto la Lazio in uno scontro diretto per l’Europa. All’iniziale vantaggio ospite di Luis Alberto, rispondono nella ripresa Koyode e Bonaventura, nel mezzo un rigore sbagliato da Gonzalez.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari