lunedì 20 05 24
spot_img
HomeCalcioLa 7ª giornata di campionato nel dettaglio, Salernitana terzultima
spot_img

La 7ª giornata di campionato nel dettaglio, Salernitana terzultima

spot_img
spot_img

Si è conclusa ieri sera, con un secco 3-0 della Fiorentina sul Cagliari, la 7ª giornata del campionato di Serie A 2023-2024. Il prossimo turno, in programma a partire da venerdì, farà da apripista nuovamente alla sosta per le nazionali.

Serie A di calcio: la 7ª giornata

La giornata si è aperta con due importanti vittorie di Napoli e Milan che continuano la propria corsa verso le zone alte di classifica. I campioni d’Italia si sono imposti per 0-4 al “Via del Mare” contro la sorpresa Lecce, mentre gli uomini di Pioli hanno regolato una Lazio sempre più in crisi di risultati con un secco 2-0. Tiene il passo l’Inter: i nerazzurri, dopo 60′ di difficoltà, hanno espugnato Salerno con un poker di Lautaro Martinez. L’attaccante argentino è il primo calciatore a siglare quattro reti da subentrato nell’era dei tre punti.

Ritornano a vincere Bologna, Monza e Roma. Gli emiliani hanno battuto l’Empoli con un secco 3-0, mentre il Monza del neo acquisto Papu Gomez ha espugnato il “Mapei Stadium” con il primo centro stagionale di Lorenzo Colombo. Non inganni il 2-0 finale con cui la Roma ha battuto il Frosinone nel derby laziale: gli uomini di Eusebio Di Francesco si sono resi protagonisti dell’ennesima ottima performance stagionale.

Ben due i pareggi per 0-0 in questo turno di campionato. Risultato a reti bianche sia tra Atalanta e Juventus e sia tra Torino e Verona. Decisive in tal senso le parate di Szczęsny e Montipò, che hanno salvato il risultato. Più avvincente invece l’altro pareggio di giornata tra Udinese e Genoa: nonostante la doppietta di un super Gudmundsson, i friulani hanno trovato il pareggio con un autorete nelle battute finali di gara.


Potrebbe interessarti anche:


La Salernitana, al netto di un’ora abbondante di gioco a buon livello, resta sempre penultima in graduatoria e si vede staccata di un solo punto dall’Udinese. D’aiuto in tal senso le sconfitte sia del Cagliari e sia dell’Empoli: i sardi, al pari della Salernitana, non hanno ancora vinto alcuna gara quest’anno. Zero vittorie anche per l’Udinese sempre più in difficoltà dopo la partenza di Beto. I granata saranno di scena domenica a Monza in una gara che si preannuncia molto delicata.



spot_img
spot_img
spot_img
Giuseppe Mautone
Giuseppe Mautone
“Sii forte che nessuno ti sconfigga, nobile che nessuno ti umili, e te stesso che nessuno ti dimentichi.”

Notizie popolari