giovedì 10 11 22
HomeSportSerena Landi: l'ex portiere della Salernitana torna in campo oggi dopo 5...

Serena Landi: l’ex portiere della Salernitana torna in campo oggi dopo 5 anni

- Advertisment -spot_img

Oggi riparte con la Coppa Italia la Serie C di calcio a 5 femminile che vedrà protagonista anche l’Herajon di Serena Landi. L’ex portiere della Salernitana è pronta, infatti, dopo 5 anni di inattività ad una nuova sfida rimettendo i guantoni a difesa della porta delle capaccesi. La squadra allenata da mister Antonio Giacco è inserita nel gruppo C di terza serie ed esordirà oggi a Torchiara in Coppa Italia contro la Gelbison. L’estremo difensore nei giorni scorsi è stato raggiunto dal quotidiano “La Città” per qualche battuta sull’annata alle porte.

Le parole di Serena Landi

“Allenarsi e giocare a Capaccio, il mio paese, è stato sicuramente uno dei motivi per il quale ho deciso di riprendere il mio posto tra i pali. Il presidente Gaetano Tolomeo questa estate mi ha rappresentato la sua idea di avere anche una squadra femminile qui a Capaccio. Ho subito sposato il suo progetto sapendo dell’euforia delle ragazze vogliose di riprendere a giocare dopo la sosta causata del Covid e quindi non ho esitato a dire si“.

La classe ’81 sulla sua Herajon

“L’obiettivo di quest’anno è divertirci e ovviamente rimanere in categoria senza fare i playout. Ci saranno delle belle sfide da affrontare iniziando dall’allenatore finendo con la società, poi ovviamente per le calciatrici per la priva volta impegnate in un torneo Figc. Si tratta di un gruppo giovane che va dai 14 ai 22 anni che in passato ha giocato insieme in manifestazioni e tornei minori.  Rispetto ai miei inizi ci sono molte più ragazze che finalmente decidono di mettere le scarpette senza tanti pregiudizi, iniziando anche dalle scuole calcio. Il movimento femminile in generale sta acquistando valore e lustro”.


Ti potrebbero interessare anche:


 

I ricordi con la maglia della Salernitana

“L’addio alla Salernitana era stata una scelta legata al poco tempo a disposizione visti i tanti allenamenti settimanali, trasferte fuori regione e domeniche intere in giro. Era diventato pesante e per questo ho scelto di non proseguire la mia avventura con la maglia granata che è e sarà sempre la mia famiglia rimanendo sempre nel mio cuore. Aver vestito la maglia granata per 25 anni è stato per me un orgoglio. Sono cresciuta con la grande Aida Rienzi, conosciuta come icona del calcio femminile campano. L’esperienza è stata bellissima iniziata con il calcio a 11 al Vestuti per finire con il calcio a 5 in Serie A dopo aver vinto Coppa Campania e Coppa Italia”.

Christian Vitale
Christian Vitalehttps://www.salernosport24.com/author/christian/
Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di SalernoSport24 dal dicembre 2019
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: