sabato 15 06 24
spot_img
HomeSportBASKETCandidato un giocatore di Scafati al premio rivelazione del campionato
spot_img

Candidato un giocatore di Scafati al premio rivelazione del campionato

spot_img
spot_img

Lo Scafati Basket in questa Serie A sta stupendo molti addetti ai lavori. In particolare, un giocatore sta realmente sbalordendo il grande pubblico, tanto da meritarsi la candidatura a rivelazione dell’anno.

Scafati Basket – Serie A: le candidature

Annunciate nella tarda mattinata di venerdì 28 aprile 2023, le candidature al premio non hanno stupito i supporter gialloblù. Infatti, tra i cinque è possibile leggere il nome di capitan Rossato. Il giocatore sta inanellando delle prestazioni di altissimo livello e si sta rivelando una spina nel fianco delle squadre avversarie su entrambi i lati del parquet. In questa sua prima stagione in Serie A il capitano non ha accusato il cambio di categoria e se la sta giocando alla pari con i veterani.


Ti potrebbero interessare anche:


Le statistiche

Il basket è un gioco di numeri e Riccardo di numeri importanti ne sta davvero conquistando tanti, basti pensare che in questa sua prima stagione in Serie A viaggia ad una media di 9,7 pt, 2,5 rimbalzi e 0,8 palle recuperate a partita. Queste prestazioni e la voglia che mette sul parquet hanno addirittura fatto squillare le sirene dell’ItalBasket per Riccardo, e molti addetti ai lavori lo danno come papabile alla corte di Pozzecco alle prossime convocazioni.

Le altre candidature

Insieme a Riccardo Rossato, sono presenti le candidature di Muhammad-Ali Abdur-Rahkman (Carpegna Prosciutto Pesaro), Frank Bartley (Pallacanestro Trieste), Ike Iroegbu (NutriBullet Treviso) e Colbey Ross (Openjobmetis Varese). Tutti giocatori che stanno facendo sentire il loro peso nelle rispettive compagini.

Come votare

Tutte le votazioni saranno effettuate dal pubblico sul sito di LBA o tramite l’apposita app fino al prossimo 8 maggio.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Osvaldo Luzzi
Osvaldo Luzzi
Salernitano di nascita Laureato in Economia e gestione delle Imprese all'Università degli Studi di Salerno, sono da sempre appassionato di sport, soprattutto di Calcio e Basket.
spot_img

Notizie popolari