venerdì 09 12 22
HomeSportBASKETScafati-Varese: i gialloblù tornano al PalaMangano per la prossima sfida di campionato

Scafati-Varese: i gialloblù tornano al PalaMangano per la prossima sfida di campionato

- Advertisment -spot_img

Lo Scafati Basket affronterà la prossima sfida di Serie A sul parquet amico del PalaMangano. Gli avversari saranno i biancorossi della Pallacanestro Varese.

Scafati Basket: si torna al PalaMangano dopo 14 anni

Nella città dell’Agro si vive in trepidante attesa. Infatti, dopo circa 14 anni al PalaMangano si disputerà nuovamente una partita di Serie A. La sfida che i gialloblù dovranno affrontare è di altissimo livello, contro una squadra che è ormai una habitué della massima serie. L’unico dubbio per la squadra guidata da coach Rossi è quello legato alla disponibilità dell’ala piccola Henry il cui reintegro è ancora in attesa.


Potrebbe interessarti anche:


L’avversario

I giallorossi, che vantano nel palmarès dieci Scudetti, quattro Coppe Italia, una SuperCoppa Italiana, due Coppe delle Coppe e ben cinque Coppe dei Campioni, sono al momento al settimo posto in classifica con sei punti. La squadra lombarda è guidata in panchina dall’allenatore Matthew Brase, che vanta esperienze nella NCAA, in G-League e anche in NBA. La sua pallacanestro si sviluppa con un gioco veloce, molto offensivo e che cerca di sfruttare le transizioni. Nella rosa spiccano gli statunitensi Johnson (ala grande da 16,4 punti con il 66,7% di realizzazione da due e 5,4 rimbalzi di media), Ross (playmaker da 14,2 punti e 5,4 assist di media), e Brown (ala piccola da 13 punti e 5,2 rimbalzi di media). A costoro vanno aggiunti: il talentuoso Woldetensae presente anche recentemente in azzurro, il centro Caruso, l’ala piccola statunitense Reyes, l’ala grande Ferrero, il centro a stelle e strisce Owens, ed il play De Nicolao.

Rossi: “Giocare al PalaMangano sarà importante”

Il coach del collettivo gialloblù, Alessandro Rossi, ha rilasciato delle dichiarazioni, in cui ha affermato: «giocare sul nostro parquet sarà fondamentale, perché sentiremo ancor più vicina la nostra gente, che riesce a spingerci nei momenti difficili, come è già accaduto nella passata stagione. Giocare al PalaMangano sarà importante, ma dovremo essere bravi allo stesso tempo a tenerci stretti i nostri tifosi, giocando una pallacanestro coinvolgente e identitaria. Abbiamo una squadra che può salvarsi, se resterà compatta per tutto l’arco della stagione. In vista della gara di domenica, abbiamo ancora il dubbio legato alla presenza in campo di Henry, ancora in fase di recupero. Affronteremo una squadra che gioca una pallacanestro estremamente veloce, con ritmi frenetici e tanto talento offensivo. Varese punta molto sulla velocità di esecuzione in attacco e sul talento individuale dei singoli atleti. Johnson, Brown e Ross sono i tre statunitensi che maggiormente si distinguono per le qualità offensive, ma nel complesso tutti sono inquadrati e sanno bene cosa fare. La nostra maggiore difficoltà sarà gestire il ritmo».

Palla a due alle 16:00 del 06/11/2022

La partita si terrà al PalaMangano e la prevendita dei biglietti è ancora aperta sul portale Go2. Per chi non potrà essere presente dal vivo, la partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforme Eleven Sports (www.elevensports.com/it).

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: