domenica 29 01 23
HomeSportBASKETScafati chiude il girone d'andata in casa contro una squadra d'alta classifica

Scafati chiude il girone d’andata in casa contro una squadra d’alta classifica

- Advertisment -spot_img

Scafati Basket chiuderà il girone d’andata di questa Serie A contro una squadra di altissimo livello. L’obiettivo come sempre sarà quello di portare in classifica i due punti.

Scafati Basket chiude il girone d’andata al PalaMangano

Dopo la sconfitta con i giuliani di Trento i ragazzi di coach Caja cercheranno la riscossa casalinga. Per fortuna al momento non si rilevano infortuni in casa gialloblù e la squadra potrà contare su tutti gli uomini del roster.


Potrebbe interessarti anche:


Gli avversari

Pesaro è una delle sorprese di questo campionato di Serie A. Infatti i marchigiani occupano in modo continuativo la quarta posizione in classifica. Al momento possono contare su 16 punti maturati grazie a 8 vittorie e 6 sconfitte nel complesso. Tuttavia, la squadra ha una storica tradizione nel movimento cestistico italiano, contando in bacheca due scudetti, due coppe Italia ed una Coppa delle Coppe. Al momento il collettivo è guidato in panchina dall’esperto Jasmin Repesa, che propone con il suo team una pallacanestro votata molto all’attacco, cosa che si rispecchia nel secondo posto dei marchigiani nella media realizzativa della stagione (88,6).

Per quanto riguarda i singoli, giocatori di spicco sono sicuramente la guardia statunitense Abdur-Rahkman (17,7 punti di media, con il 54% da due ed il 45% da tre, e 4,1 assist di media), a cui vanno aggiunti l’ala Cheatham (13,6 punti e 6,2 rimbalzi di media), la guardia Moretti (13,6 punti di media), il centro serbo Kravic (12,4 punti, con il 59,5% da due, e 6 rimbalzi di media), l’ala grande Charalampopoulos (9,2 punti e 5,1 rimbalzi di media) e la guardia Tambone (8,7 punti e 2,8 assist di media).

Thompson: “Vogliamo riscattarci dallo scivolone di Trento”

Il lungo gialloblù Trevor Thompson ha rilasciato in occasione del match delle dichiarazioni, di cui se ne riporta il contenuto: «siamo molto dispiaciuti ed arrabbiati per la sconfitta arrivata domenica scorsa a Trieste. Siamo tornati ad allenarci in palestra con una gran voglia di lavorare e preparare al meglio la sfida casalinga di domenica prossima contro Pesaro.

Lo staff tecnico sta facendo un gran lavoro di preparazione, ci è stato mostrato il video degli errori commessi a Trieste e tutti noi ci stiamo ponendo nelle migliori condizioni possibili per dare il massimo e provare ad imporci. Dei nostri prossimi avversari conosco alcuni giocatori, in particolare l’esterno Abdur-Rahkman ed il lungo Kravic, tra i più importanti e forti del roster pesarese.

Spero che i tifosi possano rispondere presente così come hanno fatto nella partita contro Napoli, in cui ci hanno trasmesso una carica ed una energia straordinaria, aiutandoci a vincere in quel modo la sfida».

Palla a due alle 17:00 del 15 gennaio 2023

La partita inizierà alle 17:00 di domenica 15 gennaio alla Beta Ricambi Arena di Scafati. Per chi non potrà essere presente dal vivo, sarà possibile seguire il match sulla piattaforma di streaming Eleven Sports (www.elevensports.it).

Serie A –  15ª giornata
14.01.23 20:30 Nutribullet Treviso Vs Pallacanestro Trieste
15.01.23 16:00 OpenJobMetis Varese Vs Napoli Basket
15.01.23 17:00 Givova Scafati Basket Vs Carpegna Prosciutto Pesaro
15.01.23 17:30 Virtus Segafredo Bologna Vs Umana Reyer Venezia
15.01.23 18:00 EA7 Emporio Armani Milano Vs Bertham Derthona Tortona
15.01.23 18:30 Dolomiti Trentino Vs UnaHotels Reggio Emilia
15.01.23 19:30 Banco di Sardegna Sassari Vs Happy Casa Brindisi
15.01.23 20:00 Tezenis Verona Vs Germani Brescia
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari