sabato 02 03 24
spot_img
HomeSportAtletica: Sassano ritrova la Corsa podistica delle Sette cappelle
spot_img

Atletica: Sassano ritrova la Corsa podistica delle Sette cappelle

spot_imgspot_img

Dopo l’edizione speciale del 2020, gli amanti dell’atletica faranno tappa a Sassano per l’11ª Corsa podistica delle Sette cappelle, organizzata dall’associazione “In cammino con Padre Pio”.

A Sassano la Corsa podistica delle Sette cappelle

Un sabato di festa per Sassano e il Vallo di Diano, che ospiteranno l’undicesima edizione della Corsa podistica delle Sette cappelle.

La principale novità riguarda il percorso di gara: per effetto dell’emergenza sanitaria, gli atleti prenderanno il via da località Varco Notar Ercole anziché dal centro storico.

Il nuovo profilo del tracciato (10 km completamente pianeggianti) esalterà dunque quei corridori che riusciranno a imprimere un passo sostenuto fin dalla partenza.

In ogni caso, queste modifiche non hanno scalfito il fascino della Sette cappelle che, fin dal suo debutto nel 2011, si è sempre distinta per il legame tra sport e fede: nella sua veste originaria, infatti, la corsa attraversava tutti i luoghi di culto del paese.

Partenza alle ore 18. Tre premi speciali

Concluse tutte le operazioni preliminari, il semaforo verde sarà dato alle 18.

Per ridurre il rischio di contagi, gli organizzatori hanno predisposto il sistema delle griglie di partenza, basato sui tempi di iscrizione degli atleti.

Alla vincitrice della prova femminile sarà assegnato il trofeo in onore di Rosanna Trotta, una studentessa di Sassano morta nel 2009 a causa di un tumore.

Altri due premi, infine, per il più anziano in gara e per il primo classificato tra i corridori locali.


Potresti essere interessato a:

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Atletica: Sassano ritrova la Corsa podistica delle Sette cappelle

spot_imgspot_img

Dopo l’edizione speciale del 2020, gli amanti dell’atletica faranno tappa a Sassano per l’11ª Corsa podistica delle Sette cappelle, organizzata dall’associazione “In cammino con Padre Pio”.

A Sassano la Corsa podistica delle Sette cappelle

Un sabato di festa per Sassano e il Vallo di Diano, che ospiteranno l’undicesima edizione della Corsa podistica delle Sette cappelle.

La principale novità riguarda il percorso di gara: per effetto dell’emergenza sanitaria, gli atleti prenderanno il via da località Varco Notar Ercole anziché dal centro storico.

Il nuovo profilo del tracciato (10 km completamente pianeggianti) esalterà dunque quei corridori che riusciranno a imprimere un passo sostenuto fin dalla partenza.

In ogni caso, queste modifiche non hanno scalfito il fascino della Sette cappelle che, fin dal suo debutto nel 2011, si è sempre distinta per il legame tra sport e fede: nella sua veste originaria, infatti, la corsa attraversava tutti i luoghi di culto del paese.

Partenza alle ore 18. Tre premi speciali

Concluse tutte le operazioni preliminari, il semaforo verde sarà dato alle 18.

Per ridurre il rischio di contagi, gli organizzatori hanno predisposto il sistema delle griglie di partenza, basato sui tempi di iscrizione degli atleti.

Alla vincitrice della prova femminile sarà assegnato il trofeo in onore di Rosanna Trotta, una studentessa di Sassano morta nel 2009 a causa di un tumore.

Altri due premi, infine, per il più anziano in gara e per il primo classificato tra i corridori locali.


Potresti essere interessato a:

spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Atletica: Sassano ritrova la Corsa podistica delle Sette cappelle

spot_img

Dopo l’edizione speciale del 2020, gli amanti dell’atletica faranno tappa a Sassano per l’11ª Corsa podistica delle Sette cappelle, organizzata dall’associazione “In cammino con Padre Pio”.

A Sassano la Corsa podistica delle Sette cappelle

Un sabato di festa per Sassano e il Vallo di Diano, che ospiteranno l’undicesima edizione della Corsa podistica delle Sette cappelle.

La principale novità riguarda il percorso di gara: per effetto dell’emergenza sanitaria, gli atleti prenderanno il via da località Varco Notar Ercole anziché dal centro storico.

Il nuovo profilo del tracciato (10 km completamente pianeggianti) esalterà dunque quei corridori che riusciranno a imprimere un passo sostenuto fin dalla partenza.

In ogni caso, queste modifiche non hanno scalfito il fascino della Sette cappelle che, fin dal suo debutto nel 2011, si è sempre distinta per il legame tra sport e fede: nella sua veste originaria, infatti, la corsa attraversava tutti i luoghi di culto del paese.

Partenza alle ore 18. Tre premi speciali

Concluse tutte le operazioni preliminari, il semaforo verde sarà dato alle 18.

Per ridurre il rischio di contagi, gli organizzatori hanno predisposto il sistema delle griglie di partenza, basato sui tempi di iscrizione degli atleti.

Alla vincitrice della prova femminile sarà assegnato il trofeo in onore di Rosanna Trotta, una studentessa di Sassano morta nel 2009 a causa di un tumore.

Altri due premi, infine, per il più anziano in gara e per il primo classificato tra i corridori locali.


Potresti essere interessato a:

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
spot_img

Notizie popolari