domenica 03 03 24
spot_img
HomeCalcioSan Marzano scatenato sul mercato: presi anche Cipolla e Bruno
spot_img

San Marzano scatenato sul mercato: presi anche Cipolla e Bruno

spot_imgspot_img

Doppio colpo di mercato da parte del San Marzano, che si è assicurato le prestazioni di Daniele Cipolla e Luca Bruno. Il primo, centrocampista, arriva dalla Paganese, mentre il secondo, difensore, proviene dal Grosseto.

Cipolla e Bruno due nuovi rinforzi del San Marzano

Continua a crescere il mercato in entrata del San Marzano. L’ambiziosa compagine blaugrana presieduta da Felice Romano ha annunciato due volti nuovi sui canali ufficiali: Daniele Cipolla e Luca Bruno.


Ti potrebbero interessare anche:


Cipolla, centrocampista centrale e di fascia classe ’98, è un fedelissimo di mister Giampà, visto che lo ha allenato sia al Sant’Agata che l’anno scorso alla Paganese. La mezzala calabrese, prodotto del vivaio del Sassuolo, ha militato anche per tre stagioni nel Rende, società con cui ha esordito in Serie C. Giocatore di categoria, può vantare ben 84 presenze nella quarta serie calcistica italiana e 28 in terza serie. Nella scorsa stagione a Pagani, ha collezionato 26 presenze, 1 gol e 1 assist, raggiungendo la finale play-off persa poi con la Casertana.

Bruno, invece, è un difensore centrale classe ’96 che vanta esperienze importanti soprattutto nelle serie professionistiche (128 presenze e 1 gol). Il centrale lombardo, cresciuto nel settore giovanile del Brescia, ha mosso i primi passi in Lega Pro con la maglia dell’Aquila, strappando successivamente un contratto importante al Messina, sempre in Lega Pro. Grazie all’esperienza positiva con la maglia peloritana, riesce ad esordire in Serie B nella stagione 2017/18 con la Pro Vercelli, prima di scendere nuovamente in terza serie accettando la corte del Siracusa. Nel suo curriculum può vantare anche esperienze con Rende (esperienza condivisa proprio con Cipolla) e Alma Juventus Fano, prima di scendere in D indossando le maglie prestigiose di Trapani e Grosseto. Con i toscani, sua squadra nella scorsa stagione, ha messo a referto 29 presenze e un assist, contribuendo significativamente alla salvezza ai play-out dei Grifoni contro il Terranuova Traiana.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

San Marzano scatenato sul mercato: presi anche Cipolla e Bruno

spot_imgspot_img

Doppio colpo di mercato da parte del San Marzano, che si è assicurato le prestazioni di Daniele Cipolla e Luca Bruno. Il primo, centrocampista, arriva dalla Paganese, mentre il secondo, difensore, proviene dal Grosseto.

Cipolla e Bruno due nuovi rinforzi del San Marzano

Continua a crescere il mercato in entrata del San Marzano. L’ambiziosa compagine blaugrana presieduta da Felice Romano ha annunciato due volti nuovi sui canali ufficiali: Daniele Cipolla e Luca Bruno.


Ti potrebbero interessare anche:


Cipolla, centrocampista centrale e di fascia classe ’98, è un fedelissimo di mister Giampà, visto che lo ha allenato sia al Sant’Agata che l’anno scorso alla Paganese. La mezzala calabrese, prodotto del vivaio del Sassuolo, ha militato anche per tre stagioni nel Rende, società con cui ha esordito in Serie C. Giocatore di categoria, può vantare ben 84 presenze nella quarta serie calcistica italiana e 28 in terza serie. Nella scorsa stagione a Pagani, ha collezionato 26 presenze, 1 gol e 1 assist, raggiungendo la finale play-off persa poi con la Casertana.

Bruno, invece, è un difensore centrale classe ’96 che vanta esperienze importanti soprattutto nelle serie professionistiche (128 presenze e 1 gol). Il centrale lombardo, cresciuto nel settore giovanile del Brescia, ha mosso i primi passi in Lega Pro con la maglia dell’Aquila, strappando successivamente un contratto importante al Messina, sempre in Lega Pro. Grazie all’esperienza positiva con la maglia peloritana, riesce ad esordire in Serie B nella stagione 2017/18 con la Pro Vercelli, prima di scendere nuovamente in terza serie accettando la corte del Siracusa. Nel suo curriculum può vantare anche esperienze con Rende (esperienza condivisa proprio con Cipolla) e Alma Juventus Fano, prima di scendere in D indossando le maglie prestigiose di Trapani e Grosseto. Con i toscani, sua squadra nella scorsa stagione, ha messo a referto 29 presenze e un assist, contribuendo significativamente alla salvezza ai play-out dei Grifoni contro il Terranuova Traiana.

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

San Marzano scatenato sul mercato: presi anche Cipolla e Bruno

spot_img

Doppio colpo di mercato da parte del San Marzano, che si è assicurato le prestazioni di Daniele Cipolla e Luca Bruno. Il primo, centrocampista, arriva dalla Paganese, mentre il secondo, difensore, proviene dal Grosseto.

Cipolla e Bruno due nuovi rinforzi del San Marzano

Continua a crescere il mercato in entrata del San Marzano. L’ambiziosa compagine blaugrana presieduta da Felice Romano ha annunciato due volti nuovi sui canali ufficiali: Daniele Cipolla e Luca Bruno.


Ti potrebbero interessare anche:


Cipolla, centrocampista centrale e di fascia classe ’98, è un fedelissimo di mister Giampà, visto che lo ha allenato sia al Sant’Agata che l’anno scorso alla Paganese. La mezzala calabrese, prodotto del vivaio del Sassuolo, ha militato anche per tre stagioni nel Rende, società con cui ha esordito in Serie C. Giocatore di categoria, può vantare ben 84 presenze nella quarta serie calcistica italiana e 28 in terza serie. Nella scorsa stagione a Pagani, ha collezionato 26 presenze, 1 gol e 1 assist, raggiungendo la finale play-off persa poi con la Casertana.

Bruno, invece, è un difensore centrale classe ’96 che vanta esperienze importanti soprattutto nelle serie professionistiche (128 presenze e 1 gol). Il centrale lombardo, cresciuto nel settore giovanile del Brescia, ha mosso i primi passi in Lega Pro con la maglia dell’Aquila, strappando successivamente un contratto importante al Messina, sempre in Lega Pro. Grazie all’esperienza positiva con la maglia peloritana, riesce ad esordire in Serie B nella stagione 2017/18 con la Pro Vercelli, prima di scendere nuovamente in terza serie accettando la corte del Siracusa. Nel suo curriculum può vantare anche esperienze con Rende (esperienza condivisa proprio con Cipolla) e Alma Juventus Fano, prima di scendere in D indossando le maglie prestigiose di Trapani e Grosseto. Con i toscani, sua squadra nella scorsa stagione, ha messo a referto 29 presenze e un assist, contribuendo significativamente alla salvezza ai play-out dei Grifoni contro il Terranuova Traiana.

spot_img

Notizie popolari