venerdì 14 06 24
spot_img
HomeSportRiparte il campionato di sitting volley targato Salerno Guiscards
spot_img

Riparte il campionato di sitting volley targato Salerno Guiscards

spot_img
spot_img

Per la terza volta, il team di sitting volley della Salerno Guiscards parteciperà al campionato regionale. Alla palestra Senatore vedremo il primo match contro l’Up Volley stasera alle 20:30.

Guiscards riparte con il team di sitting volley

Il team di sitting volley della Salerno Guiscards vedrà un girone diverso, infatti le squadre si sfideranno in sfide di andata e ritorno. Il team di patron D’Andrea quest’anno collaborerà con Paolo Carfagna, proprietario dell’associazione sportiva Invicta Salerno.

Sarà possibile seguire la squadra maschile della Salerno Guiscards in diretta sulla loro pagina Facebook.

https://www.facebook.com/guiscards/posts/2477425529069977

Le dichiarazioni

Il presidente della Salerno Guiscards, Pino D’Andrea, ha dichiarato:

«È il terzo anno che partecipiamo, e stagione dopo stagione, cerchiamo di crescere coinvolgendo sempre più persone […]. Quest’anno collaboreremo con l’Invicta Salerno, associazione sportiva di Paolo Carfagna con cui porteremo avanti progetti di natura sportiva e sociale, iniziando dal sitting volley per poi cercare di allargarci anche ad altre discipline. Il nostro obiettivo è portare in palestra tante persone normodotate e con disabilità al fine di creare sempre più una situazione di inclusione. Dal punto di vista tecnico, l’obiettivo è divertirci e fare gruppo, considerato che pensavamo che il campionato non partisse. […] Quest’anno può essere un trampolino di lancio per la prossima stagione».

Il presidente dell’Invicta Salerno, Paolo Carfagna, ha dichiarato:

«La nostra è una giovane associazione sportiva, che punta ad operare nello sport sia per normodotati sia per disabili con un occhio sempre al sociale. L’idea di agganciare la Salerno Guiscards nasce dalla volontà di voler unire le forze. Non si può fare tutto da soli e la collaborazione con altre società permette di fare di più e meglio».

Anche l’allenatore del team, Tommaso Di Marino, ha aggiunto la sua opinione per questo campionato:

«Il nostro obiettivo è raggiungere il massimo risultato e ci impegneremo per arrivare il più lontano possibile. La cosa importante è aver ripreso ad allenarci e a divertirci in palestra. Possiamo fare bene».


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari