sabato, Luglio 24, 2021
Tavola surf gonfiabile con gonfietto professionale e sacca, per fare sport al mare o al lago
HomeSalernitanaLa Salernitana gioca a "tris" contro la Virtus Entella: secondo posto vicino

La Salernitana gioca a “tris” contro la Virtus Entella: secondo posto vicino

La Salernitana doveva dimostrare continuità dopo la vittoria in casa contro i ciociari del Frosinone: allo Stadio Comunale di Chiavari un piccolo turnover ad opera di mister Castori

Salernitana: “tris” alla Virtus Entella

Obiettivo conferma… confermato! La Salernitana si affida a due difensori per chiudere i conti già nel primo tempo. Veseli apre, Bogdan continua e dopo un mese, finalmente, si sblocca anche Gennaro Tutino. Favorevoli anche i risultati che giungono dagli altri campi con le sconfitte di Lecce e Monza.

Primo tempo

Salernitana in maglia nera quella che si presta a calcare il rettangolo verde dello Stadio Comunale di Chiavari. La lancetta segna il primo minuto di gioco quando Di Tacchio inizia a scaldare i guantoni di Russo su cross di Casasola. I padroni di casa sentono particolarmente il match e si presentano da subito aggressivi: il primo giallo lo prende Coppolaro. Al minuto quattordici è Veseli ad aprire le marcature avanzando al limite e silurando col destro il portiere di casa. Dopo tre minuti, ancora Salernitana, ancora un difensore, è Bogdan e mettere dentro il pallone e a far segnare due reti allo score granata. Mai così bene la Salernitana nel primo tempo di tutto il campionato in atto fino ad oggi. Ancora altri gialli in casa Entella con Schenetti e Morosini finiti sul taccuino dei cattivi. La Salernitana ha abbassato il ritmo e l’Entella prova a salire in cattedra con Morosini ma il primo tempo, senza recupero, è giunto al termine.

Secondo tempo

Nessun cambio al ritorno in campo, gli stessi undici ripartono dal vantaggio dei granata. Ospiti che vanno a segno ma la rete viene annullata a Tutino per fuorigioco. Non sarà così al sessantesimo quando lo stesso attaccante partenopeo la infila sotto la traversa e segna il terzo score per i granata. Primo cambio dei biancocelesti con Mancosu che entra al posto di Schenetti. Girandola di cambi, invece, per i granata con l’ingresso di Andrè Anderson, Kristoffersen, Capezzi e Mantovani a vantaggio di capitan Di Tacchio, Tutino, Kiyine e Bogdan. Ci prova Morosini su punizione ma la conclusione non impensierisce Belec. Cambi anche per i padroni di casa con l’ingresso dell’ex Alejandro Rodriguez mentre Boultam fa il suo esordio con la maglia granata. Senza nemmeno un minuto di recupero il direttore di gara sancisce il triplice fischio.


Virtus Entella (4-3-2-1): Russo, Coppolaro Chiosa, Poli, Pavic, Dragomir, Mazzocco, Brescianini, Morosini, Schenetti, Brunori. A disposizione: Borra, Bonini, Settembrini, Pellizzer, Cleur, Rodriguez, Mancosu, Meazzi, Marcucci, Costa, Andreis, Cardoselli. Allenatore: Vincenzo Vivarini

Salernitana (4-4-1-1): Belec, Bogdan, Gyomber, Veseli, Kupisz, Schiavone, Di Tacchio, Kiyine, Casasola, Cicerelli, Tutino A disposizione: Micai, Mantovani, Sy, Djuric, Boultam, Anderson, Kristoffersen, Barone, Durmisi, Capezzi, Antonucci. Allenatore: Fabrizio Castori

- Advertisment -SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Insegne e vetrine digitali

Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: