domenica, Maggio 16, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
HomeSalernitanaVirtus Entella-Salernitana, le pagelle granata: prestazione eccellente per i ragazzi di Castori

Virtus Entella-Salernitana, le pagelle granata: prestazione eccellente per i ragazzi di Castori

Ecco le pagelle dei granata impegnati in Virtus EntellaSalernitana. La gara, valida per la 33ª giornata di Serie B, è terminata 3-0 in favore dei ragazzi di Castori.

Le pagelle granata in Entella-Salernitana

Salernitana impegnata al “Comunale” di Chiavari, ospite della Virtus Entella, per la 33ª giornata di Serie B. I granata, impegnati nel classico testacoda di giornata, riescono a vincere agilmente con un rotondo 3-0. Ecco le pagelle del match.

Belec – Spettatore non pagante dell’incontro, pochissime le palle toccate, 6.

Veseli – Parte terzino e grazie ad una sovrapposizione, ed ad una buona dose di coraggio, inventa il gol del vantaggio granata. Trova molta fiducia e prova, più di una volta, la sovrapposizione offensiva, ricucendo egregiamente in fase di non possesso, 7,5.

Gyomber – Prestazione “normale” per il centrale slovacco, supportato benissimo dai compagni di reparto, 6,5.

Bogdan – Terzo gol stagionale con una splendida girata in area di rigore su palla vagante. Dismessi i panni di “rapace del gol”, gioca una più che convincente prestazione in fase difensiva al fianco di Gyomber, 7. Dal 76′ Mantovani – Entra per far rifiatare Bogdan, SV.

Casasola – Altra prestazione più che convincente per l’esterno argentino, quest’oggi terzino. Serve a Tutino una palla deliziosa e, neanche sul 3-0, leva il piede dall’acceleratore, 7.

Cicerelli – Spacca sin dal 1′ minuto la partita, con dribbling e sprint sulla corsia mancina ad ammattire gli avversari. Nella ripresa, a risultato acquisito, conserva le energie ed aiuta i suoi ad amministrare il risultato, 6,5. Dal 85′ Boultam – Esordio in granata per lui, non ha però tempo di mettersi in mostra, SV.

Di Tacchio – Dopo 51 secondi prova già ad impensierire Russo, a testimonianza della voglia sua, e della squadra, di portare i 3 punti a casa. Dirige molto bene i suoi, non facendo mancare la quantità in mediana, 6,5. Dal 71′ Anderson – Frazione di gioco positiva, con un paio di filtranti interessanti, 6.

Schiavone – Tanta sostanza al fianco di Di Tacchio, con alcune palle interessanti scodellate verso Tutino e l’area di rigore, 6,5.

Kupisz – Gioca una buonissima prima frazione di gioco, lotta su ogni pallone e prova a scodellarne quanti più possibili verso l’area di rigore. Nella ripresa cala d’intensità, ma risulta sempre attento a bloccare sul nascere le ripartenze dei liguri, 6,5.

Kiyine – Molto più concreto ed ispirato delle ultime giornate, sente la fiducia ed alla seconda da titolare gioca una gara convincente. Come una lavatrice, pulisce i palloni che transitano dalle sue parti, servendo con qualità gli accorrenti compagni, 6,5. Dal 71′ Capezzi – Entra per amministrare il risultato, 6.

Tutino – Tatissima buona volontà al servizio della squadra, scende spesso a recuperare palla e far salire i suoi. Nella ripresa chiude virtualmente la gara con la rete del 3-0 al 60′, scaricando in rete una palla importantissima per lui e la squadra, 7. Dal 71′ Kristoffersen – Cade male appena entrato, ma si rialza e gioca uno spezzone di gara sufficiente, 6.

Castori – Conferma il 4-4-2, con Kiyine a supporto di Tutino. La difesa, valore aggiunto sin qui, gli regala un doppio vantaggio poco dopo il quarto d’ora. La squadra dimostra solidità indietro e capacità nelle ripartenze, addomesticando, con facilità, gli avversari. Nella ripresa la rete di Tutino chiude il match ed i cambi precauzionali, in vista del Venezia, addormentano i minuti finali. Consolidato il terzo posto in classifica ed avvicinata la piazza d’onore, 7,5.


Potrebbe interessarti anche:

Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: