venerdì 19 04 24
spot_img
HomeFrontpageI giovani granatini vincono all'ultimo respiro con la Virtus Entella
spot_img

I giovani granatini vincono all’ultimo respiro con la Virtus Entella

spot_imgspot_img

La Salernitana Primavera, ha trovato la vittoria all’ultimo secondo contro la Virtus Entella per 2 a 1, sabato 9 marzo al “Volpe”.

La Salernitana Primavera vince e convince

Se la prima squadra delude, i giovani della Salernitana Primavera riescono a trovare una vittoria importantissima contro la Virtus Entella, sabato 9 marzo al “Volpe” e raggiungendo il quattordicesimo posto con 24 punti.


Ti potrebbero interessare anche:


In una giornata molto piovosa, che rende il gioco difficile e pericoloso, si è svolta la sfida tra i granatini e la Virtus Entella. Il primo tempo è molto equilibrato, anche a causa delle avverse condizioni atmosferiche. Entrambe le compagini cercano di attaccare e verticalizzare ma non riescono mai a rendersi veramente pericolose.

Poi arriva la svolta, al 27’, Giannini riesce a trovare il gol del vantaggio, con un calcio di punizione che riesce ad arrivare sotto la traversa. Al 40’, per un tocco di mano da parte dei padroni di casa, l’arbitro Catanoso concede il rigore alla squadra ospite. Sul dischetto si presenta Perrone, ma il portiere granata Salvati lo ipnotizza, indovina la traiettoria e riesce a parare il tiro.

Dopo l’intervallo, incomincia il secondo tempo e al 2’, e i liguri riescono ad ottenere un altro calcio di rigore. Stavolta, Perrone riesce a finalizzare e si arriva al pareggio. La sfida ricomincia con più vigore e più voglia di provare a portare a casa un vantaggio, ma senza riuscire veramente nell’intento. E proprio mentre sembrava che la partita potesse concludersi con l’1 a 1 arriva la svolta.

Il capitano dei granatini Fusco, scatta in avanti e si ritrova da solo davanti al portiere della squadra avversaria, ma viene fermato dall’intervento di Bellotti, il quale viene espulso per fallo da ultimo uomo. Viene dato il calcio di rigore ai padroni di casa ed è proprio Fusco che lo batte, centrando la rete e la vittoria all’ultimo respiro.

spot_img
spot_img
spot_img
Mariateresa Zerino
Mariateresa Zerino
Mariateresa Zerino, laureata in Comunicazione e pubblicità per le organizzazioni. Appassionata di calcio, fantacalcio e della Salernitana.

Notizie popolari