sabato 15 06 24
spot_img
HomeFrontpageNel pomeriggio la ripresa degli allenamenti per i granata. Sousa valuta le...
spot_img

Nel pomeriggio la ripresa degli allenamenti per i granata. Sousa valuta le disponibilità

spot_img
spot_img

La Salernitana riprenderà gli allenamenti al centro sportivo “Mary Rosy” oggi pomeriggio alle ore 15:00. Non c’è tempo per i granata di rimuginare sulla sconfitta di Empoli, perché sabato all’Arechi ci sarà un’Atalanta vogliosa di fare bottino pieno per un posto nelle prossime coppe europee.

Allenamenti Salernitana con un occhio in infermeria

I granata torneranno immediatamente al lavoro nel pomeriggio dopo la brutta sconfitta di Empoli. Paulo Sousa spera di recuperare qualche elemento chiave dall’infermeria in vista dell’ostico impegno casalingo di sabato contro l’Atalanta.


Ti potrebbero interessare anche:


Sicuramente ritornerà a disposizione Domagoj Bradaric, il quale rientrerà dalla squalifica. L’assenza del terzino croato si è fatta sentire terribilmente in quel di Empoli, vista la prova incolore offerta da Sambia. Chi, però, sarà costretto a saltare la partita con la Dea, sempre per squalifica, è Dylan Bronn. In caso di mancato recupero di Gyömbér, la sua assenza potrebbe costringere il tecnico lusitano a ridisegnare completamente l’assetto tattico della squadra, magari dando una chance al rientrante Troost-Ekong. Qualche spavento lo ha dato anche Lorenzo Pirola. Dopo lo scontro con Henderson nella gara del “Castellani”, il giocatore non era più rientrato in campo nel secondo tempo per poter effettuare i dovuti controlli che, per fortuna, hanno dato esito negativo.

Chi corre verso il recupero è Domen Crnigoj. Lo sloveno sembra aver superato l’infortunio al soleo patito contro il Milan e lavora per poter tornare a disposizione di Sousa. Dubbi, invece, sul rientro di Candreva: l’ex Sampdoria è alle prese con un’elongazione al polpaccio e potrebbe rientrare solo per la trasferta di Roma contro i giallorossi. La caviglia sta ancora dando noie a Fazio, la cui dilatazione dei tempi di recupero sta diventando un mistero.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari