mercoledì 05 10 22
HomeFrontpageSalernitana-Parma 0-2: brutta prova dei granata che vengono eliminati dalla Coppa Italia

Salernitana-Parma 0-2: brutta prova dei granata che vengono eliminati dalla Coppa Italia

- Advertisment -spot_img

Finalmente si inizia a fare sul serio. Dopo il triangolare di settimana scorsa, la Salernitana quest’oggi inizia il suo cammino in Coppa Italia. L’avversario dei granata sarà il Parma di Fabio Pecchia.

Salernitana-Parma: la cronaca dallo stadio “Arechi”

Ad una settimana dal debutto in campionato contro la Roma, i granata allenati da mister Nicola ospitano il Parma per i trentaduesimi della Coppa Italia Frecciarossa. La Salernitana arriva al match dell’Arechi incerottata e con molti calciatori sul piede di partenza. Assenti quest’oggi: Bradaric, Mazzocchi, Lovato, Motoc, Jaroszynski, Boultam e Radovanovic. 3-5-1-1 per l’allenatore piemontese che a sorpresa schiera tra i titolari: Mantovani, Kechrida e Sy dati praticamente per partenti. Panchina, almeno iniziale per Bonazzoli. Il Parma cambia alcune pedine. Fuori Buffon che non ha recuperato dall’infortunio, al suo posto Chichizola. Fuori, invece per COVID Oosterwolde, al suo posto Coulibaly. In panchina Vazquez in luogo di Man, tribuna per Tutino ex del match. Presenti 10.205 spettatori stasera nonostante la chiusura dei distinti e il periodo vacanziero. 

Primo tempo

Occasionissima del Parma al secondo minuto con Inglese, bruttissima uscita di Sepe che spiana la strada al numero 45 parmigiano che non riesce a dare forza alla sfera, pericolo poi sventato da Fazio. Prima occasione anche per i granata due minuto dopo  con Botheim, contropiede di Ribéry che serve il numero 11 norvergese, tiro che finisce lentamente tra le mani di Chichizola.

Insiste la Salernitana che dopo la paura iniziale sta prendendo campo, lancio lungo di Bohinen che arriva a Lassana Coulibaly che conclude a rete, palla sull’esterno della rete. Al 17esimo Kechrida prova la conclusione verso Chichizola, palla ampiamente larga rispetto allo specchio della porta. Punizione di Bernabé da circa 30 metri dalla porta difesa da Sepe, nessun problema per il portiere granata. Al 28esimo primo angolo del match di marca Salernitana dove Kastanos pesca in area Fazio, che svetta di testa blocca con un brivido Chichizola. Al minuto 30 esce per infortunio, probabilmente muscolare Bohinen, uno dei migliori finora. Entra con la maglia numero 28 Capezzi.

La Salernitana dopo un momento di stallo torna dalle parte di Chichizola stavolta con Capezzi. Discesa sulla destra di Ribéry che serve Kechrida che, a sua volta serve Capezzi. Il calciatore ex Fiorentina conclude di prima intenzione verso la porta ma è murato da Valenti. Termina dopo tre minuti di recupero la prima frazione di gioco. Salernitana che ci prova ma il Parma si difende bene, pesano tanto le assenze dei granata soprattutto quella di Bohinen infortunatosi durante il match.

Secondo tempo

La seconda frazione di gioco inizia con un cambio per la Salernitana, il secondo di giornata. Fuori un evanescente Sy, al suo posto entra “il pollo” Valencia che agirà da esterno nel 3-5-1-1. Al 50esimo il Parma va vicino al gol con Mihaila, il numero 28 gialloblù approfitta di un’indecisione della difesa granata ma tira addosso a Sepe che gli nega la gioia del gol. Ancora Parma che si fa vedere con Inglese, super Sepe nel respingere la sfera ma l’azione è inutile visto il fuorigioco dell’attaccante numero 45. Al 57esimo i ducali colpiscono la traversa con Romagnoli, ma dopo due minuti vanno in vantaggio con Camara. Tiro di Bernabé respinto da Sepe, tap-in vincente del nuovo entrato che porta in vantaggio i ducali.

Incredibile azione di Sohm che fa venire i brividi ai 10mila presenti all’Arechi. Rewiew del gol di Theo Hernandez contro l’Atalanta, il numero 19 gialloblù salta un paio d’avversari ma a davanti a Sepe spreca tutto. Raddoppio del Parma al minuto 72 con Mihaila. Ennesimo svarione difensivo dei granata con Capezzi che nel tentativo di recuperare la sfera la regalo al centrocampista classe 2000 che conclude in rete alle spalle di Sepe. Per la prima volta nel secondo tempo si fa viva dalle parte di Chichizola anche la Salernitana, stavolta è Gyomber che mette in seria difficoltà il portiere ducale. Sulla respinta Bonazzoli manda a lato.

Termina dopo sette minuti di recupero la gara. Un buon Parma batte per 0-2 una Salernitana che nel primo tempo pur non incantando aveva provato ad impensierire la porta difesa da Chichizola. Nel secondo tempo, invece la prima occasione dei granata è arrivata al minuto 78 con Gyomber, troppo poco per gli uomini di mister Nicola che in vista della gara di domenica sera contro la Roma dovranno obbligatoriamente cambiare atteggiamento in campo.

Il tabellino del match

Salernitana (3-5-2): Sepe; Mantovani, Fazio, Pirola (77′ Gyomber); Kechrida, L. Coulibaly, Bohinen (30′ Capezzi), Kastanos (60′ Cavion), Sy (46′ Valencia); Botheim, Ribéry (60′ Bonazzoli). A disp.: Fiorillo, Micai, Veseli, Sambia, Bonazzoli, Valencia, Cavion, Kristoffersen, Gyomber, Capezzi, Iervolino, Vergani. All.: Nicola

Parma (4-3-1-2): Chichizola; Del Prato, Valenti, S. Romagnoli, W. Coulibaly (72′ Zagaritis); Estevez, Bernabè (72′ Bonny), Juric (63′ Sohm); Man (58′ Camara); Inglese (58′ Benedyczak), Mihaila. A dis.: Borriello, Corvi, Balogh, Benedyczak, Bonny, Vasquez, Sohm, Camara, Iacopini, Circati, Zagaritis, Buayi-Kiala, Sits. All.: Pecchia

Marcatori: 59′ Camara, 74′ Mihaila
Corner: 2-3
Ammoniti: 75′ Fazio

Arbitri: Ivano Pezzuto sezione di Lecce
Assistenti: Matteo Passeri (Gubbio) – Mattia Politi (Lecce)
IV uomo: Ermes Fabrizio Cavaliere (Paola)
Var: Luca Banti (Livorno)
Assistente Var: Giacomo Paganessi (Bergamo)


Potrebbe interessarti anche:

Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Studente universitario, classe 1996. Si avvicina al calcio sin da bambino, seguendo svariate squadre della provincia salernitana e non. Dal 2019 diventa redattore di SalernoSport24. A lui l'incarico di raccontare le gesta della Salernitana e delle squadre della provincia che militano in Serie C e in Serie D.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: