martedì 28 05 24
spot_img
HomeFrontpageTutti i nomi del possibile post Nicola: Salernitana al lavoro per trovare...
spot_img

Tutti i nomi del possibile post Nicola: Salernitana al lavoro per trovare il nuovo tecnico

spot_img
spot_img

Dopo la sconfitta della Salernitana arrivata in casa del Verona nell’importante match salvezza, Nicola è ad un passo dall’esonero. Ecco tutti i nomi dei possibili sostituti.

Salernitana, caccia al post Nicola

Sembra arrivata (questa volta per davvero) al capolinea l’avventura di Davide Nicola sulla panchina della Salernitana. Il club di Iervolino è alla ricerca – in queste ore – di un successore del tecnico piemontese. Nelle ultime dieci partite i granata hanno conquistato la vittoria soltanto una volta, contro il Lecce. Due i pareggi e addirittura sette le sconfitte.

Dopo un avvio di campionato convincente e un buon margine di vantaggio sulla zona rossa della classifica, la situazione si è rovesciata. L’ottimismo che circondava l’ambiente a inizio stagione ha lasciato il posto alla preoccupazione e alla frustrazione di tifosi e società: ora i punti di distacco proprio sul Verona terzultimo sono quattro. Troppo pochi per stare tranquilli, soprattutto se si pensa al brutto periodo di forma e alla mancanza di gioco in queste ultime uscite.


Potrebbe interessarti anche:


I possibili sostituti

Nella notte è avanzata fortemente l’ipotesi Beppe Iachini. Ora allenatore del Parma, in caso di accordo arriverà alla risoluzione del contratto con i Ducali. Il tecnico, a quanto pare, è sponsorizzato da Franck Ribéry, che lo ha avuto come allenatore nella sua esperienza a Firenze con la maglia dei Viola. Il francese resterebbe nello staff tecnico granata lavorando al fianco di Iachini.

Un’altra candidatura (molto forte) è quella di Francesco Farioli, che al momento allena l’Alanyaspor. Il club turco sconfisse per 3-1 i granata in un’amichevole giocata il 15 dicembre, nel periodo della pausa per i mondiali in Qatar. Altri nomi ‘turchi’ sono quelli di Andrea Pirlo, ora sulla panchina del Fatih Karagümrük, e di Vincenzo Montella, tecnico dell’Adana Demirspor.

Non è da escludere l’ipotesi Paulo Sousa che, secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, ha già dato la sua disponibilità al club granata. Il portoghese fece molto bene nella prima parte della sua esperienza sulla panchina della Fiorentina.

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, è stato contattato anche D’Aversa (come traghettatore), ma il tecnico vorrebbe un contratto fino al 2024. Pista poco praticabile, quindi. Pare che, inoltre, il sogno di Iervolino sia Rino Gattuso che ha avuto, però, una brutta esperienza in Spagna, al Valencia. Al momento l’ex allenatore di Milan e Napoli è senza squadra, visto che è stato esonerato poco tempo fa.

Un altro nome da non sottovalutare è quello di Leonardo Semplici che circa un mese fa, prima del passo indietro di Iervolino sul precedente esonero di Nicola, aveva trovato un accordo di massima con il club. Semplici è ricercato anche dallo Spezia, che proprio in queste ultime ore ha dato un ultimatum a Gotti. Quest’ultimo si giocherà il tutto per tutto nel match della prossima giornata contro la Juventus.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari