mercoledì, Ottobre 20, 2021
Realizza con Kynetic web agency di Salerno il tuo sito web ecommerce di successo in sole 72 ore con pagamento a rate mensili

HomeEsclusiveFirenze saluta Salerno: "Rimpiango non aver dimostrato il mio vero valore"

Firenze saluta Salerno: “Rimpiango non aver dimostrato il mio vero valore”

Marco Firenze, ormai ex calciatore della Salernitana dopo la rescissione consensuale del contratto firmata nella giornata di ieri, porterà nel cuore la tifoseria e la piazza granata.

Firenze: “Rimarrò sempre tifoso della Salernitana”

Un amore mai sbocciato del tutto quello tra il centrocampista classe ’93 Marco Firenze e la Salernitana. Due stagioni e poche presenze all’attivo con la maglia della Bersagliera. Da ieri, di comune accordo, le strade di Firenze e la Salernitana si dividono ufficialmente. Nonostante le difficoltà riscontrate in questi due anni, il calciatore natio di Genova, ha mantenuto un legame di rispetto e stima con la piazza e la tifoseria della Salernitana, il quale tuttora si sente tifoso.

Grande amore verso i tifosi ma non è andata come desiderava, cosa rifarebbe?

«Quello che ho sempre detto che mi dispiace per come è andata. Non tanto per quest’ultimo periodo, dove ero consapevole dopo il campionato vinto di non far parte del progetto tecnico della squadra, ma sinceramente mi sarebbe piaciuto avere un’opportunità dopo il rientro dal prestito di Venezia, purtroppo le cose sono andate diversamente».

Cosa si sente di dire a Salerno ed ai Salernitani?

«Innanzitutto ringrazio la città ed i tifosi, sono stato accolto benissimo, ho instaurato dei bellissimi rapporti d’amicizia con tante persone di Salerno. Tra ieri ed oggi, ho ricevuto tantissimi messaggi d’affetto da parte dei tifosi, aver lasciato un buon ricordo mi rende orgoglioso, dispiace non aver potuto dimostrare appieno il mio valore in campo. Il mio grande rimpianto e non aver potuto ricambiare, a livello calcistico, l’affetto ricevuto da questi splendidi tifosi».

Un parere sulla rosa attuale e se avrebbe potuto trovare un posto in squadra?

«Le possibilità per me non c’erano l’anno scorso, figuriamoci dopo la vittoria del campionato. Non ho mai pensato quest’anno di entrare a far parte della squadra, questa categoria non l’ho meritata. Sulla rosa, si sta costruendo una buona squadra, funzionale al credo del mister, spero e mi auguro con tutto il cuore, soprattutto per i tifosi, che la Salernitana possa raggiungere la salvezza».

Dove giocherà la prossima stagione?

«Ho ricevuto qualche telefonata, ma al momento non ho preso nulla in considerazione. Ho bisogno di ripartire, con una sfida nuova, di una società e un allenatore che credano fortemente in me, non è stato semplice mentalmente quest’ultimo periodo, ho bisogno di nuovi stimoli e di rilanciarmi».


Potrebbe interessarti anche

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: