venerdì 14 06 24
spot_img
HomeSalernitanaMinuto per minuto dall'Arechi. Troppa Juve per la Salernitana
spot_img

Minuto per minuto dall’Arechi. Troppa Juve per la Salernitana

spot_img
spot_img

Tabellino, gol e cronaca minuto per minuto dallo stadio “Arechi” SalernitanaJuventus, ultimo match della 21ª giornata di Serie A. Gara molto attesa per i tifosi della Salernitana contro una squadra che rappresenta l’élite del calcio italiano, sugli spalti si registrano 26.945 spettatori stando ai dati della prevendita aggiornati a ieri sera.

Salernitana-Juventus, ‘minuto per minuto’ e tabellino

CLICCA QUI PER AGGIORNARE 

92′ Dopo due minuti di recupero Rapuano fischia la fine delle ostilità
90′ Da Kean a Chiesa, ma Bronn chiude tutto
87′ Ancora un corner per granata. Fagioli perde tempo allontanando la palla nel settore ospiti e ne nasce un battibecco sul quale deve intervenire Rapuano. Ci starebbe ancora un giallo, ma l’arbitro non è dello stesso avviso
86′ Un’occasione anche per Kastanos sul quinto tiro dalla bandierina della Salernitana: il greco chiude troppo il tiro che termina al lato di poco
85′ Chiesa è una scheggia impazzita. Trasforma l’azione da difensiva ad offensiva, palla in profondità per Kean colpisce il palo alla sinistra di Ochoa
79′ Altri cambi, da una parte e dall’altra: per la Salernitana entra Kastanos al posto di Coulibaly. Per la Juve Kean al posto di Vlahovic e Iling-Junior al posto di De Sciglio
77′ Fallo di mano volontario di Cuadrado, Rapuano fischia il fallo ma non dà il giallo
74′ Partenza in contropiede di Vlahovic, appoggio per Chiesa, conclusione in curva
70′ Doppio cambio di Nicola, entrano Crnigoj e Bohinen al posto di Piatek e Caviglia
70′ Tiro improvviso di Bronn che esce di poco alla destra di Szczesny
65′ Da azione da calcio d’angolo Rabiot impegna Ochoa di testa
62′ Doppio cambia per i bianconeri: entrano Chiesa e Cuadrado al posto di Di Maria e Kostic
61′ Il neo entrato si rende subito pericoloso colpendo il palo alla sinistra di Szczesny
59′ Ancora un corner per i Granata. Nel frattempo secondo cambio: Bonazzoli al posto di Bradaric
57′ Angolo per la Salernitana. Nella mischia non si trova la deviazione vincente
53′ Assist di Vlahovic per Di Maria, il suo tiro s’infrange sulla traversa con Ochoa battuto
51′ Azione insistita della Salernitana, palla a Sambia. Tiro-cross del francese per Dia che non riesce a deviare a rete
47′ ⚽️ Errore di Caviglia, break di Fagioli che serve Vlahovic in profondità. L’attaccante  chiude con un tiro sull’uscita di Ochoa, 0-3
46′ Riprende il match, prima palla per Granata. Nicola cambia Vilhena e inserisce Lovato, si passa al 3-5-2

Secondo tempo

50′ Ultima occasione del match con palla in profondità da Di Maria a Locatelli: super intervento di Ochoa in chiusura. E qui si chiude la prima frazione di gioco
45′ Rapuano indica che saranno cinque i minuti di recupero
44′ ⚽️ Disattenzione difensiva della Salernitana dopo un tiro ciabattato di Vlahovic, interviene Kostic che batte Ochoa, 0-2
42′ Non si riesce a portare fuori il calciatore che fatica a stare in piedi. È costretto ad uscire in barella. Prima sostituzione della partita con l’ingresso di Fagioli
40′ Candreva arriva alla conclusione, smorzata si spegne tra i guantoni di Szczesny. Gioco fermo, Miretti rimane a terra
39′ Sugli sviluppi Sambia arriva alla conclusione, ancora deviata in corner
39′ Errore di Bremer, Candreva crossa per Dia, deviazione in angolo
37′ Vlahovic è ancora l’uomo più pericoloso della Juve: fuori di poco un suo diagonale
33′ Palla in profondità per Vlahovic che non ci pensa due volte e sfodera un gran tiro di sinistro. La palla esce non di molto
31′ Riprende a giocare la Salernitana, palla dentro per Piatek con Szczesny che interviene con i pugni per chiudere
28′ Gran chiusura di Troost-Ekong su un’incursione di Vlahovic. Calcio d’angolo
26′ ⚽️ Vlahovic trasforma con una conclusione angolata. Ochoa indovina l’angolino ma non riesce a prenderla, 0-1
25′ Fallo di Caviglia su Rabiot dentro l’area di rigore, Rapuano indica subito il dischetto
23′ 🟨 Giallo per Vilhena. Il centrocampista della Salernitana commette fallo su Rabiot quasi sulla bandierina
19′ Colpo in testa a Coulibaly, Rapuano ferma il gioco
16′ 🟨 Ancora un fallo su Sambia, questa volta di Rapuano estrae il giallo. Rabiot finisce sul taccuino dell’arbitro
15′ Azione sulla destra, Vilhena riesce a far arrivare la palla in una zona pericolosa per la conclusione di Caviglia che, di destro, non impensierisce Szczesny. Palla abbandondantemente fuori
13′ Numero in fase difensiva di Dia, lancio per Piatek leggermente lungo
10′ Di Maria pericoloso dentro l’area di rigore della Salernitana, gran chiusura di Bronn
9′ Ancora Rapuano protagonista in negativo: ferma il gioco con i granata in attacco per un infortunio di Bremer
7′ Sale la Salernitana: cross di sinistro da Sambia a Candreva, palla a Dia che stoppa male, dentro l’area e perde l’attimo per la battuta
6′ Piede a martello di Alex Sandro su Piatek, Rapuano fischia il fallo e richiama il bianconero
5′ Primo angolo della partita. Protestano i calciatori della Salernitana con il fallo non visto su Sambia
4′ Gara che stenta a decollare. La Juve, anche grazie ad un tasso tecnico più elevato, prova a farsi viva con Vlahovic, ma la sua conclusione è fuori misura
1′ Partiti. Primo tocco per Vlahovic
0′ La Salernitana attaccherà da sinistra a destra, in direzione Curva Sud Siberiano. Sarà la Juve a toccare il primo pallone
0′ Granata in campo con la maglia speciale di San Valentino
0′ Eccoli in campo sotto le note ufficiali della Lega Serie A
0′ Si alzano i decibel della Curva Sud Siberiano nell’attesa dei giocatori in campo. Scambio di cori tra ultras granata e bianconeri
0′ È il momento della lettura delle formazioni ufficiali con la voce di SpeakerUccio
0′ Un quarto d’ora al fischio d’inizio, a breve le squadre rientreranno per preparasi. Poi sarà Salernitana-Juventus

salernitana
William Troost-Ekong | © Carlo Giacomazza

0′ Iervolino in campo a colloquio con Nicola
0′ Nel frattempo si riempiono i gradoni del Principe degli stadi. Dovrebbero esserci circa 27mila spettatori, con un settore ospite pieno dei tifosi bianconeri

salernitana
Memo Ochoa | © Carlo Giacomazza

0′ Squadre in campo per il riscaldamento
0′ Memo Ochoa premiato con l’MPV Granata del mese di gennaio

Salernitana (4-3-3): Ochoa; Sambia, Troost-Ekong, Bronn, Bradaric (59′ Bonazzoli); Coulibaly (79′ Kastanos), Nicolussi Caviglia (70′ Bohinen), Vilhena (46′ Lovato); Candreva, Piatek (70′ Crnigoj), Dia. A disp.: Sorrentino, Sepe, Pirola, Gyomber, Daniliuc, Crnigoj, Lovato, Bohinen, Iervolino, Kastanos, Bonazzoli, Valencia, Botheim. All.: D. Nicola

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; De Sciglio (79′ Iling-Junior), Miretti (42′ Fagioli), Locatelli, Rabiot, Kostic (62′ Cuadrado); Di Maria (62′ Chiesa), Vlahovic (79′ Kean). A disp.: Perin, Pinsoglio, Chiesa, Cuadrado, Gatti, Kean, Rugani, Fagioli, Iling-Junior. All.: M. Allegri

Marcatori: 26′ Vlahovic (rig.), 44′ Kostic, 47′ Vlahovic
Corner: 5-3
Ammoniti: 16′ Rabiot, 23′ Vilhena

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini
Assistenti: D. Margani (sez. Latina) – A. Cipressa (sez. Lecce)
IV uomo: Luca Massimi (sez. Termoli)
VAR: Daniele Doveri (sez. Roma 1)
AVAR: Daniele Paterna (sez. Teramo)

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari