domenica 25 09 22
HomeFrontpageSalernitana, le probabili scelte di Nicola in vista della Juventus

Salernitana, le probabili scelte di Nicola in vista della Juventus

- Advertisment -spot_img

Appena terminata la conferenza del tecnico della Salernitana, Davide Nicola. L’allenatore del club granata si è espresso sulle possibili scelte in vista della gara contro la Juventus.

Salernitana, i ballottaggi in vita della Juventus

Dopo il pareggio ottenuto nella gara interna contro l’Empoli i granata si preparano a sfidare la Juventus, gara valevole per la 6ª giornata del campionato di Serie A 2022-2023. In mattinata Davide Nicola, tecnico della Salernitana, si è espresso in conferenza stampa trattando alcuni temi caldi in vista del match.


Ti potrebbero interessare anche:


Lo stesso ex Torino si è detto soddisfatto della sessione di mercato appena conclusa, ribadendo che le ultime valutazioni saranno fatte nella giornata di domani. Dunque, anche gli ultimi due arrivati, Daniliuc e Piątek , potrebbero scendere in campo dal 1′.

Per quanto riguarda la mediana dell’Ippocampo, Nicola ha ribadito che in settimana sono state provate altre soluzioni rispetto a quelle viste fino ad ora. In particolare, il tecnico si è espresso in merito a Giulio Maggiore, rinnovando i complimenti per l’ex Spezia. Anche contro la Vecchia Signora il giocatore scuola Milan avrà un posto tra i titolari.

Inoltre, l’allenatore dei granata è tornato su Bradaric e Sambia. Il croato sembra aver superato i problemi fisici mentre il francese, come riferito da Nicola, avrà presto la sua chance di mettersi in mostra.

Il probabile undici dei granata

Alla luce di quanto riferito da Nicola è probabile che non ci siano grandi cambiamenti in vista della prossima gara. La Salernitana si potrebbe presentare all’Allianz Stadium con il consueto 3-5-2. Salvo sorprese dell’ultimo minuto, tra i pali ci sarà Sepe, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Fazio, Gyomber e Bronn.

Sugli esterni ancora spazio a Mazzocchi e Candreva e i tre centrali di centrocampo dovrebbero essere ancora Maggiore, Coulibaly e Villhena. In attacco resta un punto interrogativo con Piątek che scalpita per una maglia da titolare. Con tutta probabilità il polacco si contenderà la titolarità con uno tra Bonazzoli e Dia.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: