mercoledì 28 02 24
spot_img
HomeFrontpageSi riempie l'infermeria della Salernitana: si fa la conta dei danni
spot_img

Si riempie l’infermeria della Salernitana: si fa la conta dei danni

spot_imgspot_img

Nel post match del “Bentegodi” si ripopola l’infermeria, Inzaghi potrebbe fare a meno di alcune importanti pedine per Salernitana-Juventus.

L’infermeria della Salernitana

I granata hanno riacceso la fiamma della speranza con i tre punti in Veneto ma ora, contro la Juventus, servirà un’impresa da “Davide contro Golia”. La gara, valevole per la 19ª giornata del campionato 2023-2024 di Serie A, segna anche l’ultimo turno del girone di andata con i bianconeri, ancora in gioco per il titolo di campioni d’inverno in palio, mentre la capolista Inter sarà impegnata in casa con il Verona. Destini incrociati quindi, con interessi per entrambe le squadre.


Potrebbe interessarti anche:


Ora però occorre fare la conta dei danni per Inzaghi che, perso Dia, deve valutare anche le condizioni di Pirola e Kastanos. Il difensore aveva alzato bandiera bianca già dopo pochi minuti per una noia muscolare, c’è il sospetto di uno stiramento alla coscia destra. Al suo posto era entrato Gyomber che, con le ultime prestazioni al di sotto del suo potenziale, aveva perso il posto da titolare a vantaggio di Fazio. Nel match lo slovacco gioca una partita ordinata, qualche rischio di giallo però lo corre.

C’è ansia anche per Kastanos. Il cipriota era tra i migliori dei suoi al momento del cambio quando ha accusato un problema al ginocchio a causa di una botta. Al momento del cambio il ginocchio era gonfio, per cui bisognerà aspettare la risonanza che verrà fatta già nella giornata di oggi.

Anche alla Juve non si ride

Come anticipato nella serata di ieri, anche in casa della Vecchia Signora non si può star tranquilli. La nuova vittoria a ‘corto muso’ è alimentata da una nuova defezione a centrocampo e Allegri dovrà ancora attingere alla meglio gioventù bianconera che pur sta dando soddisfazioni.

spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Si riempie l’infermeria della Salernitana: si fa la conta dei danni

spot_imgspot_img

Nel post match del “Bentegodi” si ripopola l’infermeria, Inzaghi potrebbe fare a meno di alcune importanti pedine per Salernitana-Juventus.

L’infermeria della Salernitana

I granata hanno riacceso la fiamma della speranza con i tre punti in Veneto ma ora, contro la Juventus, servirà un’impresa da “Davide contro Golia”. La gara, valevole per la 19ª giornata del campionato 2023-2024 di Serie A, segna anche l’ultimo turno del girone di andata con i bianconeri, ancora in gioco per il titolo di campioni d’inverno in palio, mentre la capolista Inter sarà impegnata in casa con il Verona. Destini incrociati quindi, con interessi per entrambe le squadre.


Potrebbe interessarti anche:


Ora però occorre fare la conta dei danni per Inzaghi che, perso Dia, deve valutare anche le condizioni di Pirola e Kastanos. Il difensore aveva alzato bandiera bianca già dopo pochi minuti per una noia muscolare, c’è il sospetto di uno stiramento alla coscia destra. Al suo posto era entrato Gyomber che, con le ultime prestazioni al di sotto del suo potenziale, aveva perso il posto da titolare a vantaggio di Fazio. Nel match lo slovacco gioca una partita ordinata, qualche rischio di giallo però lo corre.

C’è ansia anche per Kastanos. Il cipriota era tra i migliori dei suoi al momento del cambio quando ha accusato un problema al ginocchio a causa di una botta. Al momento del cambio il ginocchio era gonfio, per cui bisognerà aspettare la risonanza che verrà fatta già nella giornata di oggi.

Anche alla Juve non si ride

Come anticipato nella serata di ieri, anche in casa della Vecchia Signora non si può star tranquilli. La nuova vittoria a ‘corto muso’ è alimentata da una nuova defezione a centrocampo e Allegri dovrà ancora attingere alla meglio gioventù bianconera che pur sta dando soddisfazioni.

spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Si riempie l’infermeria della Salernitana: si fa la conta dei danni

spot_img

Nel post match del “Bentegodi” si ripopola l’infermeria, Inzaghi potrebbe fare a meno di alcune importanti pedine per Salernitana-Juventus.

L’infermeria della Salernitana

I granata hanno riacceso la fiamma della speranza con i tre punti in Veneto ma ora, contro la Juventus, servirà un’impresa da “Davide contro Golia”. La gara, valevole per la 19ª giornata del campionato 2023-2024 di Serie A, segna anche l’ultimo turno del girone di andata con i bianconeri, ancora in gioco per il titolo di campioni d’inverno in palio, mentre la capolista Inter sarà impegnata in casa con il Verona. Destini incrociati quindi, con interessi per entrambe le squadre.


Potrebbe interessarti anche:


Ora però occorre fare la conta dei danni per Inzaghi che, perso Dia, deve valutare anche le condizioni di Pirola e Kastanos. Il difensore aveva alzato bandiera bianca già dopo pochi minuti per una noia muscolare, c’è il sospetto di uno stiramento alla coscia destra. Al suo posto era entrato Gyomber che, con le ultime prestazioni al di sotto del suo potenziale, aveva perso il posto da titolare a vantaggio di Fazio. Nel match lo slovacco gioca una partita ordinata, qualche rischio di giallo però lo corre.

C’è ansia anche per Kastanos. Il cipriota era tra i migliori dei suoi al momento del cambio quando ha accusato un problema al ginocchio a causa di una botta. Al momento del cambio il ginocchio era gonfio, per cui bisognerà aspettare la risonanza che verrà fatta già nella giornata di oggi.

Anche alla Juve non si ride

Come anticipato nella serata di ieri, anche in casa della Vecchia Signora non si può star tranquilli. La nuova vittoria a ‘corto muso’ è alimentata da una nuova defezione a centrocampo e Allegri dovrà ancora attingere alla meglio gioventù bianconera che pur sta dando soddisfazioni.

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img

Notizie popolari