giovedì 28 07 22
HomeFrontpageSalernitana alle prese con problemi nella retroguardia

Salernitana alle prese con problemi nella retroguardia

Salernitana alle prese con grossi problemi in difesa dopo gli ultimi infortuni e acciacchi nel reparto arretrato.

Guai in difesa per la Salernitana

Granata in grande emergenza difensiva soprattutto dopo che il centrale difensivo Matteo Lovato ha riportato un forte trauma contusivo-distorsivo alla caviglia sinistra con interessamento legamentoso. Starà lontano dai campi di gioco per almeno due tre mesi.

Grave perdita difensiva

L’infortunio del difensore centrale Matteo Lovato costringe la Salernitana a ritornare sul mercato per la retroguardia. L’ex calciatore del Cagliari sarebbe stato uno dei punti fermi della difesa granata ma il problema alla caviglia sinistra lo costringerà a restare fermo come dicevamo per circa due-tre mesi. Considerando che poi ci sarà la lunga sosta per il Mondiale, il rischio è quello di rivederlo in campo per le ultime partite del girone d’andata della Seria A, con il nuovo anno nel mese di gennaio.

Il club campano ha dovuto fronteggiare anche il problema di Norbert Gyomber, centrale slovacco arrivato in ritiro con un infortunio al tendine d’achille. L’ex difensore della Roma sta cercando di recuperare in tempo per mettersi a disposizione per l’inizio di stagione ma ovviamente non avrà una condizione ottimale per le prime gare di campionato. Anche Ivan Radovanovic è acciaccato. Restano a disposizione il giovane Motoc, Fazio e Pirola oltre agli altri difensori centrali dati però in uscita, come Gagliolo, Mantovani e Veseli.

Obbiettivi di mercato per la retroguardia

Servirà urgentemente prendere un difensore se non due. L’obiettivo principale per sostituire Matteo Lovato è Caleb Okoli, l’Atalanta però fa muro non volendo privarsi del centrale classe 2001. I granata quindi sondano anche altri profili e non è detto che il sostituto di Lovato debba essere per forza giovane. Altro nome che circola è quello di Armando Izzo. Izzo è un vecchio pallino di Iervolino, era vicino alla Salernitana già a gennaio. Si valuta anche un possibile ritorno di Luca Ranieri dalla Fiorentina.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: