mercoledì 09 11 22
HomeFrontpageSalernitana-Cremonese, in 16mila presenti nonostante la pioggia

Salernitana-Cremonese, in 16mila presenti nonostante la pioggia

- Advertisment -spot_img

L’ultima gara della Salernitana può essere definita la partita dei fedelissimi, difatti erano 16.780 i tifosi presenti nonostante le condizioni meteo avverse.

Salernitana, la partita dei tifosi

La gara di ieri era da considerarsi fondamentale ai fini del discorso salvezza, proprio per questo motivo tanti tifosi hanno deciso di essere presenti nonostante la pioggia. Erano circa 16mila gli spettatori che hanno assistito al match tra Salernitana e Cremonese, un numero leggermente superiore a quello registrato contro il Verona.

Tuttavia, va sottolineato che una piazza calorosa come Salerno può regalare un colpo d’occhio molto più considerevole in gare così importanti. In ogni caso, se si guarda al particolare momento storico dovuto alla crisi energetica si comprende facilmente che il numero di sostenitori che ieri hanno cercato di spingere i granata alla vittoria non è certamente basso.

Al momento, la Salernitana è 12ª nella speciale classifica inerente alla media spettatori, sopra squadre come Verona, Torino e Atalanta.


Potrebbe interessarti anche:


Le emozioni del match viste dagli spalti

La Curva Sud Siberiano ha provato a ‘riscaldarsi’ già prima dell’inizio del match con le consuete celebri canzoni che hanno trascinato l’intero impianto. Successivamente, i tifosi organizzati hanno ricordato con uno striscione Fiore Cipolletta, storico ultras granata. Inoltre, la società ha deposto un mazzo di fiori in suo ricordo proprio nei pressi del settore più caldo dello stadio “Arechi”.

salernitana-cremonese-mara-andria
| ph: SalernoSport24

La gara è iniziata in discesa per gli uomini di Nicola che hanno acceso l’entusiasmo dei tifosi grazie al vantaggio trovato nei primi minuti. Tuttavia, la partita ha regalato emozioni fino al 90′. Dopo il fischio finale i giocatori della Bersagliera hanno raccolto gli applausi della Curva nonostante il pareggio, “Tu non resterai mai sola” il messaggio lanciato dagli ultras.

Ora i salernitani pensano già alla trasferta del “Franchi”, molto sentita da entrambe le tifoserie vista l’accesa rivalità.

La tifoseria ospite

Circa 250, invece, i tifosi giunti da Cremona. Per i sostenitori grigiorossi si trattava di una delle trasferte più lunghe del campionato. Inoltre, al ridosso del fischio d’inizio i cremonesi hanno messo in scena una coreografia formata da centinaia di bandierine con i colori sociali del club.

salernitana-cremonese

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: