lunedì 26 09 22
HomeFrontpageColantuono nuovi cambi per il match contro Venezia

Colantuono nuovi cambi per il match contro Venezia

- Advertisment -spot_img

La Salernitana di Colantuono riparte con nuovi innesti per il match contro Venezia. Dopo la sconfitta con l’Empoli, il mister è pronto a cambiare le carte in tavola.

Colantuono cerca nuove strategie per la Salernitana

Un duro colpo la sconfitta che la Salernitana ha subito dall’Empoli 4-2, nella 9ª giornata del campionato di serie A 2021-2022, giocata allo stadio “Arechi” sabato scorso. La débâcle ha fatto perdere uno scontro importante in ottica di salvezza. Ma la stagione è ancora lunga, c’è ancora tempo per rimediare e rimettersi in sesto.

Così Colantuono riparte dai i tre input “positivi”. Zortea, Obi e Bonazzoli, subentrati subito dopo l’intervallo, hanno offerto una discreta prestazione. Per quanto riguarda la difesa, il mister potrebbe optare per il passaggio alla difesa a quattro, con Strandberg e Gagliolo in mezzo e Ranieri e nelle corsie laterali Zortea.

Si confermano a centrocampo Di Tacchio e Kastanos con Mamadou e Lassana Coulibaly sono ancora infortunati. Obi si troverà in posizione di mezzala mentre Ribéry fungerà da trequartista. Potrebbe mantenere la maglia da titolare Simy e affianco a lui ci potrebbe essere l’ex Samp, Federico Bonazzoli, ma non è ancora sicuro per via di un infortunio alla caviglia. Nelle prossime ore si valuterà se farlo giocare, se non fosse possibile, al suo posto ci sarà Gondo.

Infortuni anche in casa Venezia

Grave infortunio alla caviglia per Johnsen durante la partita giocata contro la Fiorentina, sarà fermo circa tre settimane. Stessa sorte per Vacca, costretto a rimanere fermo per un problema muscolare e ritornerà anche lui tra tre settimane.

Situazione complessa quindi anche in casa del Venezia che spera di recuperare almeno Aramu per la partita della 10ª giornata di serie A, che si giocherà domani alle sei e mezza contro i granata. Anche la sorte dello stesso Busio è incerta causa di un problema alla gamba destra e non si sa ancora se sarà presente anche lui nella partita di domani.


Ti potrebbe piacere anche:

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: