mercoledì 27 07 22
HomeFrontpageE se il sogno granata CavaniRibéry diventasse realtà?

E se il sogno granata Cavani\Ribéry diventasse realtà?

Alla Salernitana, Cavani in coppia con Ribéry sono un sogno tanto grande quanto possibile e realizzabile. Cosa succederebbe se il desiderio di Iervolino e di tutto il popolo granata prendesse finalmente forma?

Salernitana, Cavani e Ribéry possibile scenario

La città di Salerno non può, non deve e non vuole smettere di sognare. D’altronde quando ci si abitua all’adrenalina e ai grandi risultati, è difficile poi tornare indietro, tornare a quando anche solo la Serie A, appariva come una strada tortuosa e piena di insidie. Davide Nicola e tutta la società granata hanno guidato i tifosi a non smettere mai di credere che l’impossibile diventi possibile. Nelle ultime ore infatti, per la ‘mutabile’ Salernitana, Cavani e Ribéry sembrano essere una coppia che piace, eccome se piace. Una strategia appetitosa che se attuata, alzerebbe notevolmente l’asticella e il livello.

Il presidente Iervolino, che in questi mesi ha toccato con mano l’amore dei tifosi del cavalluccio, non vuole fermarsi a voci e supposizioni. Con l’ausilio di mister Nicola è pronto a vivere una stagione da protagonisti. Vedere esultare a braccia aperte el Matador, coadiuvato dal giocatore francese in uno stadio “Arechi” infuocato, è una suggestione non tanto faticosa da immaginare. Sembra essere la piazza ideale per una coppia con un calibro unico e potentissimo, in grado di portare il club e la città a toccare i punti più alti del campionato di Serie A e non solo.

Quel che potrebbe accadere

Il bomber uruguaiano non rinnoverà con il Manchester United e tornare in Italia, da dove manca dal 2013, potrebbe essere il modo perfetto per chiudere il cerchio. L’ex attaccante di Palermo e Napoli dovrà fare una scelta di vita, proprio come il ‘fu’ bomber del Bayern Monaco, che sarebbe pronto ad accoglierlo a braccia aperte per condurlo al gol. Questo incredibile duo di professionisti, forti in campo ma decisivi negli spogliatoi, vanta qualcosa come 511 gol e 296 assist in tutte le competizioni. Non è da trascurare infatti l’esempio e la motivazione che potrebbero trasmettere ai più giovani. Le parole al miele di Ribéry verso la Salernitana, per Cavani potrebbero essere così convincenti da portarlo a tornare in quella competizione e in quel paese dove tutto è iniziato.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: