lunedì 20 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageSalernitana 'all'attacco': come potrebbe cambiare il reparto post mercato

Salernitana ‘all’attacco’: come potrebbe cambiare il reparto post mercato

In queste calde ore di trattative, niente riposo per la Salernitana: attacco in fase di grandi cambiamenti grazie agli addii e ai probabili nuovi arrivi.

Salernitana, attacco in ripresa

Da quando sulla panchina granata è giunto Davide Nicola, i tifosi hanno sempre potuto esultare per un gol. Nei suoi primi tre match a Salerno, i campani hanno segnato due gol al Milan, uno al Bologna e due al Sassuolo, portandosi a casa tre pareggi. In trasferta invece, abbiamo assistito a due sconfitte contro Inter e Juventus. Alla luce di questi risultati quindi, il cavalluccio ha una media di un gol a partita da quando è arrivato il nuovo tecnico. Risultato decisamente migliore rispetto al precedente di 17 gol in 23 gare.

Nella rosa, il cavalluccio ha potuto contare su volti come Ribery,Verdi e Bonazzoli, senza sottovalutare il colpo di testa, decisivo in molteplici occasioni di Milan Djuric. Sappiamo da giorni che la rosa subirà dei cambiamenti inevitabili a causa di cessioni, termine prestiti e nuovi arrivi. Ci sono svariate figure che circolano in rete e nelle varie interviste come possibili nuovi giocatori del club campano. Come potrebbe cambiare il reparto granata che ha portato alla salvezza?

I nuovi arrivi e i riscatti

All’interno della Salernitana, l’attacco subirà dei notevoli cambiamenti in vista della nuova stagione. Per il rinnovo di Djuric tutto tace, la trattativa sembra essersi fermata. L’attaccante bosniaco piace a club inglesi e alla Fiorentina e anche il Napoli ha pensato a lui in caso di partenza di Petagna, finito appunto nel mirino granata. Non sfuma affatto il sogno Cavani: Iervolino ci crede ma resta coi piedi ben saldi a terra. Con il Torino si cerca l’intesa per il ritorno di Verdi e sembrano esserci delle difficoltà anche per il ritorno di Bonazzoli: il tutto sembrava essere certezza ma il futuro del bomber in maglia granata, è in bilico per il nuovo inizio di campionato.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: