lunedì 20 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeSportScherma: Rossella Gregorio torna sul podio agli Europei dopo 5 anni

Scherma: Rossella Gregorio torna sul podio agli Europei dopo 5 anni

Il primo spartiacque della stagione per Rossella Gregorio: la sciabolatrice dei Carabinieri in gara ai campionati europei di Antalya (Turchia) nel torneo individuale.

Scherma: Rossella Gregorio è d’argento agli Europei

La sciabola femminile in primo piano agli Europei di scherma: in pedana anche Rossella Gregorio.

A cinque anni dall’argento vinto a Tbilisi, la 32enne salernitana torna sul podio continentale, arrendendosi soltanto alla migliore interprete della specialità in questa stagione, l’azera Anna Bashta.

E dire che l’allieva di Cristiano Imparato aveva iniziato la giornata con il brivido: opposta alla spagnola Perez Cuenca, Gregorio ha evitato una clamorosa eliminazione solo all’ultima stoccata.

Da quel momento in avanti, però, l’azzurra non ha avuto altri passaggi a vuoto: battuta l’ungherese Puzstai per 15-9, la schermitrice di stanza a Roma si è ripetuta agli ottavi contro la bulgara Hramova.

Gregorio è infine entrata tra le prime 4 grazie a un altro 15-9 rifilato alla francese Queroli.

Il capolavoro in semifinale contro la francese Balzer

A questo punto, la numero 1 della sciabola italiana ha trovato sulla sua strada un’altra cugina d’Oltralpe, Sara Balzer.

La semifinale inizia per il verso sbagliato: Balzer sorprende Gregorio con i suoi contrattacchi, chiudendo la prima metà della sfida sul 4-8.

Il destino sembra segnato quando la francese sale sul 5-11. L’azzurra, però, risale di prepotenza, assestando un parziale di 10-0 che le spalanca le porte della finale.

Come detto in apertura, Gregorio ha infine sfidato Anna Bashta, vincitrice di due prove di Coppa del Mondo.

L’azera mette subito a segno due stoccate prima di subire il controbreak di Gregorio, che avanza sul 3-2. La prima metà dell’assalto procede sul filo dell’incertezza: Bashta prova ad allungare, Gregorio non demorde e resta nella scia della caucasica (7-8).

L’equilibrio si spezza irreparabilmente dopo il minuto di intervallo: Bashta anticipa le mosse di Gregorio, che incassa sei colpi di fila. 9-15, medaglia d’argento.

La salernitana tornerà in pedana mercoledì per la gara a squadre in compagnia di Michela Battiston, Martina Criscio ed Eloisa Passaro.


Potrebbe interessarti anche:

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: