lunedì 24 06 24
spot_img
HomeFrontpageRari Nantes Salerno: raid alla Scandone e Gara1 in tasca
spot_img

Rari Nantes Salerno: raid alla Scandone e Gara1 in tasca

spot_img
spot_img

Giornata di semifinali ply-off e play-out per il campionato di serie A1 di pallanuoto. La Rari Nantes Salerno fa suo l’intero bottino nella sfida in trasferta contro il CN Posillipo

Primo round

La Rari Nantes Salerno si aggiudica il primo round delle semifinali play-out e mette un importante tassello per la salvezza di questo campionato. CN Posillipo – Rari Nantes Salerno 9-11. Ottima impresa della squadra allenata da mister Christian Presciutti. Soprattutto, una grande prova di squadra. Uniti e compatti, i rarinantini hanno lasciato da parte le emozioni ed hanno affrontato la gara con grande piglio e sicurezza dei propri mezzi. I salernitani, pur in svantaggio dopo 30″ per un rigore contro, trasformato dall’ex giallorosso Nicola Cuccovillo, sono passati all’attacco. I salernitani, con questa vittoria, archiviano, così, Gara 1. Prossimo appuntamento, per il team del presidente Enrico Gallozzi, mercoledì 8 maggio, alla piscina “S. Vitale” per la semifinale di ritorno.


Potrebbe interessarti anche:

Le semifinali in programma

Il programma di oggi prevedeva, oltre che la partita tra la Rari Nantes Salerno e CN Posillipo, anche Nuoto Catania – Roma Vis Nova Pallanuoto. Anche in questo caso la squadra ospite si è aggiudicata l’incontro, mettendo una seria ipoteca sulla permanenza in massima serie. Il risultato finale, 14-16, ci racconta di una partita tirata, combattuta che gli etnei si lasciano sfuggire, non approfittando della ghiotta occasione della partita casalinga. Nelle semifinali play-off, invece, si aggiudicano Gara 1 il Pro Recco, contro il CC.Ortigia 1928 e la RN Savona, contro l’AN Brescia. Anche per i play-off, le semifinali di ritorno sono fissate per mercoledì 8 maggio

CN Posillipo – Rari Nantes Salerno 9-11

I parziali: 2-3; 2-3; 4-2; 1-3

In rete per i salernitani: 2 gol per Fortunato, Gallo, Presciutti, Goreta e Pica; 1 gol per Bertoli. 

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari