martedì 06 12 22
HomeFrontpagePalladino: "La Salernitana è un avversario molto difficile..."

Palladino: “La Salernitana è un avversario molto difficile…”

- Advertisment -spot_img

In occasione di Monza-Salernitana, valevole per la 15ª giornata di Serie A 2022-2023, il 38enne di Mugnano di Napoli nonchè allenatore della squadra lombarda, Raffaele Palladino,  ha rilasciato le consuetudinarie dichiarazioni pre-match.

Raffaele Palladino e il suo punto di vista

In occasione del match tra Monza e Salernitana, l’allenatore dei brianzoli ha rilasciato alcune dichiarazioni anticipative della gara. Parole non solo relative agli aspetti tecnici della partita, ma anche di stima e rispetto per Davide Nicola.

«Davide Nicola oltre il grande risultato raggiunto l’anno scorso, sta facendo un grandissimo percorso con la Salernitana, ed è un amico. La Salernitana è un avversario difficile da affrontare e sicuramente la gara non sarà di quelle facili. Hanno coraggio e sono molto pericolosi nelle ripartenze, infatti molti gol sono stati segnati così».


Potrebbe interessarti anche:


Chi giocatori sceglierà per Monza-Salernitana?

«Nella gara di Domani potrebbe giocare ad esempio Caprari ma occhio anche a Valoti, Dany Mota e Vignato. Sicuramente abbiamo provato qualche nuova soluzione anche con il poco tempo che abbiamo avuto a disposizione. Ho osservato molto la Salernitana e i loro schemi, proveremo altri moduli anche durante la rifinitura».

Potrebbe esserci qualche arrivo a Gennaio?

«Ho tante soluzioni per la partita contro la Salernitana. Dobbiamo vedere anche i recuperi. Di mercato sapete che non non parlo, ho un gruppo ampio. Dobbiamo sicuramente cercare di sfoltire la rosa perchè siamo decisamente troppi»

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: