martedì 25 06 24
spot_img
HomeCalcioLa Cavese infrange il record del Trapani: siciliani battuti
spot_img

La Cavese infrange il record del Trapani: siciliani battuti

spot_img
spot_img

Partita bellissima quella che vedeva contrapposte la vincitrice del Girone I e la vincitrice del Girone G: Trapani vs Cavese. Valida come Gara3 del Girone C della Poule Scudetto di Serie D 2023-2024.

Poule scudetto, lotta al tricolore

Al ”Provinciale” di Erice le due squadre neopromosse in Serie C si contendevano le semifinali per la battaglia al tricolore. Trionfa la Cavese, che anche in questa prima parte di Poule Scudetto ingrana la marcia e sbaraglia Altamura e Trapani. Si attende solo il sorteggio per la conquistata semifinale.


Ti potrebbe interessare anche:


La partita: primo tempo

Padroni di casa che ricorrono molto spesso alle iniziative laterali, alzando il pressing con i metelliani in fraseggio. Al minuto 13′ la rete del vantaggio del Trapani, ottima trama offensiva, complice anche l’intervento poco pulito di Megna, che vede Palermo insaccare con un bel destro. Sugli scudi Marigosu, in pieno controllo del centrocampo siciliano. Fase di stallo dopo la rete, con pochissime occasioni nitide; la Cavese trova il pareggio al 34′ grazie alla conclusione di Tropea, favorita da una leggera deviazione avversaria, a concludere l’ottima percussione del solito Felleca.

La partita: secondo tempo

Raddoppio immediato per la Cavese in avvio di ripresa: Di Piazza trova il goal dopo soli 39 secondi, completando la rimonta. Gli uomini di mister Di Napoli giocano bene e dopo soli 6 minuti dalla marcatura del numero 18, giungono al doppio vantaggio: azione dalla sinistra, parapiglia in area e palla che termina sui piedi di Zenelaj, che serve Urso il quale  insacca con un ottimo diagonale. Aquilotti in pieno controllo del possesso, ma al minuto 79 Oliver Kragl realizza su punizione e riporta i trapanesi a -1, riaprendo così i giochi a 10 minuti del termine. Neanche a dirlo che tre minuti dopo il direttore di gara segnala penalty per il Trapani: si presenta dal dischetto il centravanti Cocco, ma Barone para! Conclusione bloccata dal cavese DOC, migliore in campo. Volano cartellini nel finale, animi piuttosto accesi: Urso salterà l’andata delle semifinali per doppio giallo. Al triplice fischio la Cavese festeggia ponendo termine all’imbattibilità del Trapani: apoteosi blufoncé.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Silvia Iannetti
Silvia Iannetti
Romana classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, centrocampista/giornalista nel tempo restante.
spot_img

Notizie popolari