mercoledì, Ottobre 20, 2021
Realizza con Kynetic web agency di Salerno il tuo sito web ecommerce di successo in sole 72 ore con pagamento a rate mensili

HomeSportPolisportiva Battipagliese, primo rodaggio contro Angri

Polisportiva Battipagliese, primo rodaggio contro Angri

Il nuovo ciclo della Polisportiva Battipagliese è iniziato domenica con un’amichevole contro la neopromossa Angri. Al netto del risultato, tante indicazioni utili per coach Maslarinos.

Polisportiva Battipagliese regola Angri in amichevole

Polisportiva Battipagliese sul parquet per il primo allenamento agonistico della stagione: le arancioblù di coach Maslarinos hanno superato di slancio la Angri Pallacanestro neopromossa in serie B. 69-42 la sentenza del tabellone.

Il divario tra le due squadre non ha impedito al nuovo allenatore della PB63 di saggiare le potenzialità di un gruppo che punta al ritorno nel massimo campionato femminile.

In attesa di capire come si muoverà la dirigenza sul mercato, le reduci dell’ultima, disastrosa esperienza in A1 hanno lanciato segnali confortanti: in prima pagina la 16enne Feoli, l’unica a spingersi in doppia cifra tra le sue compagne (13 punti). A ruota della giovane play la veterana Potolicchio e le giovani Chiapperino e Santoli.

Maslarinos: “Vogliamo tornare in A1 per restarci a lungo”

A fine gara, il tecnico greco ha riflettuto sullo stato dell’arte dopo la prima fase della preparazione:

«La prima settimana di lavoro mi ha permesso di conoscere le ragazze e lavorare sugli aspetti di base del gioco. Questa amichevole è servita proprio per capire come si muovessero in campo. Posso dire che il gruppo ha molto talento, ma dobbiamo lavorare tanto per salire di livello».

Maslarinos ha poi indicato gli obiettivi da raggiungere nel medio e lungo periodo:

«Sono qui per riportare Battipaglia in serie A1: del resto, questo club ha appena vinto la Coppa italiana Under-19, a dimostrazione che il settore giovanile è molto valido. Naturalmente, non vogliamo soltanto centrare la promozione, ma restare stabilmente al vertice. A tal proposito, penso che sia necessario avere in squadra una giocatrice comunitaria in grado di portare qualità ed esperienza».

L’intervista integrale nel prossimo filmato:


Potresti essere interessato a:

Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: