sabato 18 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeSportPallavolo C: la Salerno Guiscards Volley spreca il sogno promozione

Pallavolo C: la Salerno Guiscards Volley spreca il sogno promozione

Nel ritorno dei play off del campionato femminile di pallavolo di serie C le ragazze della Salerno Guiscards Volley falliscono il sogno promozione.

Addio serie B

La Salerno Guiscards Volley vede svanire la possibilità di accedere alla promozione in serie B. Dopo essere arrivata ad un palmo dalla promozione lo scorso anno, anche per questo campionato, la squadra del presidente Pino D’Andrea è costretta ad ammainare la bandiera. Dopo la vittoria nella partita di andata, le foxes perdono il ritorno e vengono eliminate dal Marcianise nel primo turno dei play off di serie C del campionato femminile di pallavolo. Un vero peccato per le salernitane che, dopo un difficile inizio di campionato, avevano recuperato il terreno perduto, venendo fuori alla grande con una serie di vittorie senza interruzione. Qualità mostrate anche nella partita giocata giovedì scorso alla palestra “M. Senatore”, con le blu-oro vincitrici per 3-1. Stesso punteggio, ma per le casertane, che vincono anche il golden-set, il risultato finale della partita di ritorno.

La partita

Troppo sprecone le ragazze di mister Paolo Cacace, che, sul punteggio di 24-24 al terzo set, falliscono tre set point di fila, cosa che avrebbe consentito alle salernitane di vincere il set e di fare proprio il match. Le ragazze del Marcianise, invece, hanno così avuto il modo di recuperare, vincere il terzo set ed il successivo golden-set, guadagnando  l’accesso al secondo turno della post-season.

Le parole di mister Paolo Cacace

«L’amarezza più grande  è aver avuto la possibilità di chiudere la partita al terzo set ma non siamo stati bravi a sfruttare l’occasione. Rispetto all’andata ha funzionato poco e niente ma soprattutto non abbiamo ragionato, impostando una partita sulla forza, non avendo la capacità di impostarla così. Avremmo dovuto usare più la testa, non l’abbiamo fatto ed è giusto che siamo usciti. Il bilancio della stagione resta comunque positivo perché considerate le tante difficoltà avute nel corso della stagione, dal Covid ai tanti infortuni, abbiamo fatto tutto il possibile. Il futuro? Ora ci prendiamo qualche giorno di pausa, poi ci incontreremo con le società e vedremo quali saranno gli obiettivi da porci per la prossima stagione e faremo tutte le opportune valutazioni»


Potrebbe interessarti anche:

Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: