martedì 18 06 24
spot_img
HomeFrontpageLa PDO Salerno ha deciso di cambiare la sua guida tecnica con...
spot_img

La PDO Salerno ha deciso di cambiare la sua guida tecnica con Thierry Vincent

spot_img
spot_img

In una mossa sorprendente ma strategica, la PDO Salerno ha annunciato un cambio al vertice della sua squadra di pallamano femminile. Thierry Vincent è il nuovo allenatore pronto a prendere le redini, portando con sé una vasta esperienza e una visione fresca per il futuro del club.

Nuova guida tecnica per la PDO Salerno

La PDO Salerno ha una storia ricca di successi e sfide, e l’arrivo di Thierry Vincent segna l’inizio di un nuovo capitolo. Vincent, con la sua vasta esperienza internazionale e un curriculum impressionante, è visto come il candidato ideale per guidare la squadra verso nuove vette.


Potrebbe interessarti anche


Chi è Thierry Vincent?

Campione di Francia con il Tolone nel 2010 e vincitore di due Coppe di Francia nel 2011 e 2012, ha recentemente guidato il Celles-sur-Belle, una piccola città francese, a una storica promozione in massima serie. Finalista dell’EHF Challenge Cup con il Mérignac, Vincent, 64 anni, ha anche ottenuto successi come allenatore delle squadre nazionali della Costa d’Avorio e del Congo. La sua capacità di sviluppare giovani talenti e di costruire squadre competitive è ben documentata, e il suo approccio tattico innovativo è stato lodato da colleghi e giocatori.

Il futuro della squadra e le nuove opportunità 

La PDO Salerno ha avuto una stagione altalenante, con risultati che non sempre hanno rispecchiato il potenziale della squadra, nonostante ciò il club ha chiuso la regular season al primo posto. Iniziata la stagione sportiva con Francesco Ancona, il presidente Pisapia opera un cambio con Christophe Cassan che guida le salernitane fino alla semifinale play-off persa con Brixen.

L’arrivo di Vincent rappresenta non solo un’opportunità per migliorare le performance sul campo, ma anche per instillare una nuova mentalità vincente tra le giocatrici. “La PDO Salerno ha un grande potenziale” ha dichiarato Vincent in una recente conferenza stampa: “Il mio obiettivo è creare una squadra che possa competere ai massimi livelli e che giochi con passione e determinazione”.

Il primo vero banco di prova per Vincent sarà la prossima stagione, dove avrà l’opportunità di mettere in pratica le sue idee e di dimostrare il suo valore come allenatore. I tifosi attendono con impazienza di vedere come la squadra si evolverà sotto la sua guida. Senza dubbio, ci aspetta una stagione avvincente e piena di sorprese.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari