sabato, Luglio 24, 2021
Tavola surf gonfiabile con gonfietto professionale e sacca, per fare sport al mare o al lago
HomeCalciomercatoMonica Tosolini (Udineseblog): "Coulibaly è cresciuto, Palumbo e Micin interessanti"

Monica Tosolini (Udineseblog): “Coulibaly è cresciuto, Palumbo e Micin interessanti”

Si è aperto ufficialmente ieri il calciomerato di riparazione. I granata attendono l’arrivo di Mamadou Coulibaly, centrocampista tanto cercato da mister Castori. Ma non solo. Con Monica Tosolini, vice direttore di Udineseblog.it, parliamo di un possibile asse mercato tra Udinese e Salernitana.

Tosolini: “Non solo Coulibaly, Micin e Palumbo giovani interessanti”

Castori e la Salernitana aspettano Mamadou Coulibaly dall’Udinese. Il centrocampista tanto cercato dal tecnico granata arriverà tra oggi e domani a Salerno. A parlarci, però, di un possibile asse mercato tra Udinese e Salernitana è il vice direttore di Udineseblog.it, Monica Tosolini che, intervistata, ci ha gentilmente delineato i profili di altri due giovani interessanti udinesi ricercati dai granata.

Mamadou Coulibaly viaggia verso un prestito direzione Salerno: cosa aspettarsi da questo giocatore tanto caro a mister Castori?

«Coulibaly è cresciuto molto ultimamente. Nelle amichevoli estive e ad inizio stagione aveva impressionato molto tanto che Gotti ha bloccato la sua cessione. Poi l’Udinese ha trovato la quadra con De Paul e Pereyra mezzali: i due sono intoccabili e così Coulibaly, come Makengo, è finito in panchina. Il punto è che l’Udinese adesso sta lottando per la salvezza e non vuole rischiare di cedere giocatori che poi potrebbero servire. Marino ieri ha detto chiaramente che la società si muoverà sul mercato solo negli ultimi giorni, dopo aver fatto tutte le possibili valutazioni delle prestazioni di ognuno nelle gare di gennaio».

Nelle ultime ore si è parlato di un possibile prestito, sempre verso Salerno, per due giovani udinesini come Martin Palumbo e Petar Micin: cosa c’è di vero e che giocatori sono?

«Sono due giocatori molto interessanti. Palumbo viene dalla Primavera dell’Udinese: è stato promosso in prima squadra alla ripresa, dopo il lockdown. Quando è stato chiamato in causa, ha dimostrato personalità, oltre che valore tecnico. Micin è un centrocampista offensivo che nelle amichevoli estive ha fatto bene, ma a Udine non riesce a trovare spazio. Entrambi hanno bisogno di giocare e sono tra gli elementi cedibili a gennaio, anche prima della fine del mese».

Mercato Udinese: interesse in entrata per Knezevic del Macva Sabac e in uscita Lasagna tra Benevento e Bologna…

«L’Udinese sta monitorando diversi giocatori, Knezevic è uno. Ma siamo ancora a livello di osservazione. Per quanto riguarda Lasagna, Gotti è intenzionato a ridargli brillantezza qui. E l’infortunio di Pussetto potrebbe bloccare definitivamente le voci di una sua possibile cessione. Voci che erano nate dalla sua scelta di cambiare agente e dalle difficoltà a trovare il gol all’Udinese. Ma, come si è visto anche a Torino, Gotti è intenzionato a puntare ancora su di lui».

A Udine si vedono spesso intrecci di mercato col Watford, giustamente entrambe le società di proprietà Pozzo: come vivono i friulani questi “scambi” in ottica mercato visto che qui a Salerno l’asse con la Lazio non è particolarmente apprezzato?

«La società parla di “sinergia” molto utile tra le due realtà e gli scambi di giocatori lo dimostrano. L’Udinese ha avuto dal Watford Pereyra, Pussetto e Deulofeu, giocatori che altrimenti non si sarebbe potuta permettere. I tifosi, però, sono da sempre molto scettici perchè convinti che questa situazione porti via energie alla famiglia Pozzo, una volta concentrata solamente sull’Udinese. Sarà una coincidenza, ma da quando i Pozzo hanno rilevato il Watford, nel 2012, la crescita dell’Udinese si è fermata, le strategie sono cambiate e i risultati sono stati molto inferiori: la squadra continua a lottare solo per la salvezza, e in alcune stagioni ha rischiato la retrocessione. Il fatto che dal 2013 abbia cambiato 12 volte l’allenatore fa capire molto, in questo senso».


Potrebbe interessarti anche
- Advertisment -SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Insegne e vetrine digitali

Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: