domenica 14 04 24
spot_img
HomeFrontpageGallo non va oltre il 1° turno a Budapest, ora la gara...
spot_img

Gallo non va oltre il 1° turno a Budapest, ora la gara a squadre

spot_imgspot_img

A Budapest la terzultima prova della Coppa del Mondo di sciabola maschile: tra i sette italiani in gara anche il salernitano Michele Gallo.

Eliminazione precoce per Michele Gallo

Un’altra performance sottotraccia per Michele Gallo nella Coppa del Mondo di sciabola maschile. Il 23enne carabiniere di Salerno – transitato per i gironi di qualificazione – ha concluso la sua gara nei 32/mi di finale.

Entrato in scena al venerdì, Gallo ha concluso la fase preliminare con il cartellino intonso: 6 assalti, 6 vittorie e accesso diretto al tabellone principale. Tuttavia, la sua corsa si è conclusa al primo turno per mano dell’ungherese Krisztian Rabb, che ha sconfitto l’azzurro per 15-11.


Potrebbe interessarti anche:


La tappa in riva al Danubio si è conclusa con il successo di un altro sciabolatore di casa, Andras Szatmari, che ha sconfitto il napoletano Luca Curatoli per 15-10. L’iraniano Ali Pakdaman e il turco Enver Yildirim hanno condiviso il podio più basso. 7° il veterano Luigi Samele.

Domenica la decisiva prova a squadre per la qualificazione a Parigi

Al di là del piazzamento nella prova individuale – sostanzialmente in linea con i (finora deludenti) risultati di questa stagione – Gallo dovrà dare tutto nella fondamentale gara a squadre di domenica, che assegnerà gli ultimi punti nella corsa alla qualificazione per Parigi 2024.

Il quartetto italiano – di cui faranno parte Curatoli, Gallo, Samele e il toscano Pietro Torre – esordirà negli ottavi di finale contro la vincente di Cina-India. Se il pronostico sarà rispettato, gli uomini del CT Nicola Zanotti dovrebbero incrociare nei quarti gli Stati Uniti. Con un successo sui nordamericani, l’Italia metterebbe al sicuro il biglietto per la Ville Lumière.

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.

Notizie popolari