venerdì 31 05 24
spot_img
HomeCalcioMazzarri lascia Cagliari. Non è un esonero ma un licenziamento
spot_img

Mazzarri lascia Cagliari. Non è un esonero ma un licenziamento

spot_img
spot_img

Walter Mazzarri non è più il tecnico del Cagliari. A quanto pare però il tecnico avrebbe subito un licenziamento e non un esonero come si pensava

Walter Mazzarri licenziato

L’avventura del tecnico livornese in Sardegna sembra essere finita. Qualche giorno fa si è concretizzato l’addio tra le due parti, con quello che si è visto definire come un esonero. Al suo posto Alessandro Agostini, che prenderà le redini dei rossoblu fino alla fine della stagione.

Intanto emergono dettagli sull’addio dell’ormai ex allenatore. Negli scorsi giorni è emersa la notizia che nel caso in cui avesse ricevuto un esonero senza far parte delle ultime tre in classifica, il suo contratto si sarebbe automaticamente rinnovato fino al 2024. La notizia emersa oggi cambia però tutto.

Il tutto è sfociato in lite

A quanto pare, tra l’ex tecnico, Giulini e la squadra sarebbe scoppiata una lite. Il tecnico non sarebbe dunque esonerato, bensì licenziato per giusta causa. Sarebbero volati insulti tra i coinvolti, che avrebbero portato all’addio dell’ex Torino.

Notizia che, dunque, lascia trasparire un clima non sereno all’interno dell’ambiente Cagliari. A tre giornate dalla fine e con la salvezza ancora in bilico tutto rischia di essere compromesso, con le altre pretendenti pronte a superare in classifica la società sarda.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari