venerdì 14 06 24
spot_img
HomeSportNUOTOL'ASD Peppe Lamberti Nuoto Club presenta la Cetara-Vietri
spot_img

L’ASD Peppe Lamberti Nuoto Club presenta la Cetara-Vietri

spot_img
spot_img

L’ASD Peppe Lamberti Nuoto Club organizza la 15ª edizione del memorial Peppe Lamberti, gara di nuoto in acque libere da Cetara a Vietri sul Mare.

Memorial Peppe Lamberti

Tutto pronto da parte della ASD Peppe Lamberti Nuoto Club per il Memorial Peppe Lamberti. Giunto alla 15ª edizione, il memorial cresce sempre di più. Riservato a tutti gli iscritti FIN, il torneo prevede quest’anno ancora più iscritti. Sono circa 300 gli atleti, provenienti da tante regioni, che si cimenteranno nella gara che di nuoto con il percorso che porta da Cetara a Vietri. L’evento si si divide, comunque, in due circuiti. Oltre al circuito Cetara-Vietri, che si disputa sabato, c’è l’altra gara, che si disputerà domenica, davanti allo specchio d’acqua del comune di Cetara.


Potrebbe interessarti anche:

Il tracciato

La manifestazione, in programma sabato 8 e domenica 9 giugno, si svolge su due tracciati diversi. Si comincia sabato, con start alle ore 16. I partecipanti, dopo aver svolto il riconoscimento e le altre direttive impartite dal regolamento, verranno trasferiti a Cetara, da dove partiranno. Circa 3 km il tracciato. Altro e più impegnativo, invece, il tracciato di domenica, quando gli atleti si misureranno su una distanza di 5 km.

Le parole di Giorgio Lamberti

«È tutto pronto! Siamo contenti per la grande affluenza di atleti alla gara di domani, sabato, alla gara sui 3 km. Partiremo alle 16 da Cetara. ci sono 304 iscritti. Sarà una festa dello sport. Riceviamo ospiti da 15 regioni italiane, oltre 60 le società iscritte. Numeri veramente importanti per una manifestazione di nuoto in acque libere. Ma sarà bellissima anche la gara di domenica mattina a Cetara. Gara sui 5 km, più selettiva. Dalle previsioni che abbiamo il meteo ci darà un grande aiuto con l’acqua che sarà alla giusta temperatura»

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari