HomeCalcioLe parole di Allegri nel post partita: "Dopo il primo gol siamo...

Le parole di Allegri nel post partita: “Dopo il primo gol siamo andati in difficoltà”

- Advertisment -

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato nel post partita del match che ha visto la Salernitana riuscire a portare a casa un punto. Ottima prova dei granata, che erano andati sopra di ben due reti in casa dei bianconeri.

Juventus-Salernitana, le parole di Allegri

Ecco le parole del tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri. L’allenatore dei bianconeri, in seguito al gol del 3-2, poi annullato in seguito ad un controllo VAR, ha abbandonato anzitempo il terreno di gioco. Allegri è stato, infatti, espulso in seguito alle proteste. I granata hanno strappato un punto importantissimo in casa dei piemontesi, dopo essere passati in vantaggio di due reti nel primo tempo.


Potrebbe interessarti anche:


Analisi sulla partita

«Abbiamo fatto 20 minuti buoni. Poi abbiamo preso gol su una lettura errata di Cuadrado. Alla fine del primo tempo abbiamo bucato una palla, lì la partita andava portata negli spogliatoi sull’1-0. Nei primi 20 minuti la squadra ha fatto una buona partita, abbiamo avuto occasioni, abbiamo crossato, abbiamo tirato e avuto alcune situazioni favorevoli. Dopo il primo gol siamo andati in difficoltà. Nel secondo tempo è stata una buona partita. Risultato che ci proietta alla sfida di mercoledì con un umore diverso da una sconfitta».

Juventus mai in svantaggio prima di stasera in campionato

«Fino a questo momento non eravamo mai andati in svantaggio. Oggi siamo riusciti ad andarci e volevo vedere la reazione. Non dobbiamo perdere ordine perché la partita è lunga. Bisogna migliorare, è un passo in avanti che va fatto. Sono comunque contento della prestazione dei ragazzi. Abbiamo poi anche molti giovani, e a livello di personalità non possiamo migliorare subito. Ci arriveremo».

Rammarico per il risultato

«Siamo partiti in modo da essere aggressivi con i tre davanti, poi abbiamo preso questo gol inaspettato. Il 3-2 potevamo farlo prima, abbiamo tirato molto in porta. Poi dobbiamo recuperare i giocatori infortunati. Ai ragazzi devo fare i complimenti per il secondo tempo giocato».

Sull’arbitro e sul gol annullato

«È stato molto bravo a prendere una decisione importante come quella che ha preso».

Exit mobile version