lunedì 14 11 22
HomeFrontpageLa cronaca testuale di Inter-Salernitana dal "Meazza"

La cronaca testuale di Inter-Salernitana dal “Meazza”

- Advertisment -spot_img

Inter e Salernitana scendono in campo per dar vita alla 10ª giornata di Serie A 2022-2023, seguiamo il match e le fasi salienti con una cronaca testuale. Sugli spalti 75.452 spettatori, di cui circa 6mila tifosi a sostegno dei colori granata, con tanti in arrivo dal i centri del nord.

Inter-Salernitana, minuto per minuto

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

95′ Dopo tre minuti di recupero, Sacchi manda le due squadre negli spogliatoi con il triplice fischio finale
92′ L’Inter batte due angoli di seguito. Niente fatto e la Salernitana prova ad uscire in questi ultimi minuti, per rendere meno amara la socnfitta
89′ Ultima cambi in casa nerazzurra, entrano Bellanova e Darmian per Calhanoglu  e Dumfries
88′ Occasione per Calhanoglu: gran palla in mezzo di Gosens, tiro di pattone del turco, sfera alta
82′ Ultimo slot per Nicola: entrano Sambia e Bronn che sostituiscono
78′ Buona opportunità per la Salernitana: recupera palla Dia che serve Candreva a rimorchio, tiro da fuori di sinistro sul secondo palo, ma la sfera è fuori
76′ Arriva il momento di Bohinen. Il centrale entra al posto di Vilhena
72′ Doppio cambio per l’Inter, escono Dzeko e Mkhitaryan, dentro Correa e Asllani
68′ Calcio di punizione in posizione per la Salernitana: Candreva tocca per Daniliuc, il tiro del difensore è forte ma centrale. Para Onana a terra
66′ Sale l’Inter, parità degli angoli
63′ Cambio anche per Inzaghi che richiama Dimarco, al suo posto il tedesco Gosens
59′ Nicola corre ai ripari dentro Bonazzoli e Valencia, fuori Piatek e Kastanos
58′ ⚽ Gol dell’Inter: il Biscione vince tre rimpalli a centrocampo, palla lunga per Barella che si accentra, e tira di sinistro. Sepe è ancora battuto, 2-0
51′ Occasione per la Salernitana: palla lunga di Candreva per la testa di Dia, Onana manda in angolo
50′ Riprende a spingere l’Inter, fallo nella trequarti, lato destro. Sulla palla Calhanoglu che mette in mezzo per Laurato. Il colpo di testa dell’attaccante è appena alta. Brivido per per la Salernitana
46′ Attaccano subito gli uomini di Nicola alla ricerca del pari
46′ Squadre in campo, nessuna sostituzione nelle due squadre. Si riparte, palla ai granata, in maglia bianca

Secondo tempo

46′ Dopo un minuto di recupero Sacchi manda le squadre negli spogliatoi
44′ Che occasione per l’Inter: da Dumfries a Lautaro che prova il tacco ma buca la conclusione, respinge, male, Candreva, e la palla torna all’attaccante che prova una conclusione stavolta di testa, ma è murato da Sepe
41′ Sale di giri la squadra granata, altro angolo
40′ Piatek prova il piazzato da fuori, Onana manda sul fondo. Secondo angolo per la Salernitana, ma anche in questo caso niente di fallo, i nerazzurri coprono bene
38′ Calcio di punizione dai 22 metri per l’Inter in zona centrale. Sulla palla Dimarco e Calhanoglu. Al tiro va il primo con il sinistro, para a terra Sepe
37′ Colpo di testa pericolosissimo di Skriniar che incrocia bene, ma Sepe risponde da campione
34′ Primo corner per i granata. Candreva sulla sfera
32′ Dzeko arriva quasi al tiro, provvidenziale la chiusura di Gyomber sul bosniaco: secondo corner del match
29′ La Salernitana pensa più a contenere che ad attaccare. L’Inter attacca su più fronti
20′ La Salernitana ora sale: Dia per Kastanos che calcia di prima di sinistro. Palla sull’esterno della rete che dà l’illusione del gol
19′ Altro metro per Sacchi su Calhanoglu, fallo netto e pericoloso, ma niente giallo
17′ 🟨 Daniliuc si corregge male la palla di testa e favorisce l’inserimento di Dumfries. L’austriaco l’atterra e rischia il rosso. Per Sacchi è cartellino giallo poiché è troppo lontano dalla porta per essere chiara occasione da gol
14′ ⚽ Gran giocata di Laurato Martinez che ritrova la rete in campionato dopo cinque gare con tiro che impatta sul terreno e scavalca Sepe, 1-0
12′ Primo corner del match, lo batte l’Inter
10′ La Salernitana esce dal guscio: tocco dubbio du Dia in attacco, riparte l’azione e Dumfries subisce una trattenuta lanciato a rete. Per Sacchi non c’è fallo in entrambe le situazioni
5′ Ancora un fallo per i nerazzurri nella trequarti. Anche stavolta batte Dimarco, niente di fatto
4′ Sgroppata in attacco di Dia, il quale non trova il corridoio di passaggio né una finestra di tiro. Chiuso dalla difesa
1′ Subito fase di palleggio a studiare l’avversario e fallo nella trequarti granata con Dimarco sulla palla
1′ Partiti, prima palla per la squadra di casa che attacca da destra a sinistra. Fascia da capitano per Pasquale Mazzocchi
0′ Entrano Inter e Salernitana, saluti di rito e sigla
0′ Le squadre stanno per entrare in campo dopo le fasi di riscaldamento

inter-salernitana
© Carlo Giacomazza

0′ Escono le formazioni ufficiali. Scelte più o meno annunciate in casa Inter. Nicola sceglie Kastanos come faro della squadra, anche in virtù di scelte obbligate Radovanovic squalificato, Maggiore infortunato e Bohinen alla sua prima convocazione dal 7 agosto

stadio-giuseppe-meazza
© SalernoSport24

0′ I tifosi stanno iniziando a riempire i gradoni dello stadio “Meazza”. Circa 6mila quelli di marca granata provenienti dalla Campania e dalle regioni del centro nord dove sono assiepati i vari gruppi salernitani

inter-salernitana
© Carlo Giacomazza

Il tabellino del match

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, de Vrij, Acerbi; Dumfries (88′ Bellanova), Barella, Calhanoglu (88′ Darmian), Mkhitaryan (72′ Asllani), Dimarco (63′ Gosens); Dzeko (72′ Correa), Lautaro. A disp.: Handanovic, Cordaz, Gosens, De Vrij, Bellanova, D’Ambrosio, Darmian, Bellanova, Asllani, Gagliardini, Carboni, Correa. All.: S. Inzaghi

Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Daniliuc, Pirola (82′ Bronn); Candreva, Coulibaly, Kastanos (59′ Valencia), Vilhena (76′ Bohinen), Mazzocchi (82 Sambia); Dia, Piatek (59′ Bonazzoli). A disp.: Fiorillo, De Matteis, Bronn, Bradaric, Motoc, Lovato, Sambia, Bohinen, Capezzi, Iervolino, Valencia, Bonazzoli. All.: D. Nicola

Marcatori: 14′ Martinez, 58′ Barella
Corner: 6-4
Ammoniti: 17′ Daniliuc

Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata
Assistenti: Luigi Rossi (sez. Rovigo) – Vittorio Di Gioia (sez. Nola)
IV uomo: Marco Piccinini (sez. Forlì)
VAR: Valerio Marini (sez. Roma)
AVAR: Alessandro Giallatini (sez. Roma 2)

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: