venerdì 13 05 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageLa partita dell'Empoli, prossimo avversario della Salernitana

La partita dell’Empoli, prossimo avversario della Salernitana

Il prossimo avversario della Salernitana, nella 37ª giornata di Serie A 2021-2022, sarà l’Empoli, squadra reduce in campionato da una sconfitta per 4-2 contro l’Inter.

L’Empoli perde in casa dell’Inter

La squadra toscana esce sconfitta per 4-2 nella sfida in trasferta contro l’Inter. Illusorio lo 0-2 per la squadra di Aurelio Andreazzoli che è stata rimontata dagli uomini di Simone Inzaghi. Il tecnico dell’Empoli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine del match, intervistato da DAZN:

«Ha vinto la squadra migliore, lo sapevamo che i favoriti erano loro. L’Inter ha prodotto di più, ma a onor del vero potevamo essere avvantaggiati se non ci fossimo fatti del male da soli. Abbiamo regalato un’autorete e due gol nei primi cinque minuti del primo tempo. La storia della gara sarebbe stata probabilmente la solita.»

La squadra toscana, dunque, è andata molto vicina all’impresa alla Scala del calcio, tuttavia non è riuscita a concretizzarla. Contro la Salernitana, gli uomini di Andreazzoli, sebbene non ci siano più particolari obiettivi di posizionamento in classifica, vorranno sicuramente onorare il campionato e l’ultima gara in casa.

Primo tempo ricco di gol

Parte forte l’Empoli che, dopo soli cinque minuti di gioco, sblocca il match con Andrea Pinamonti. La squadra di Andreazzoli va vicina anche al raddoppio con Szymon Żurkowski, tuttavia il gol viene annullato. L’Inter cerca di reagire ma senza successo. A trarne vantaggio è l’Empoli che trova il raddoppio, al 28′, con Kristjan Asllani. La gara sembra indirizzata, ma i neroazzurri non demordono. Hakan Çalhanoğlu ha la palla del 1-2, tuttavia, fallisce una buona opportunità. A cinque minuti dalla fine, Simone Romagnoli realizza un’autogol che riapre il match. L’Inter è cinica, infatti, al 45′, trova il gol del pareggio con Lautaro Martinez e riapre la partita allo scadere del primo tempo.

L’Empoli esce sconfitto per 4-2 contro l’Inter

Nel secondo tempo meglio l’Inter che riesce a riorganizzarsi e mette in atto la rimonta della partita. Subito, Danzel Dumrfies cerca il pari di testa, ma il pallone termina alto. Al 57′, Nicolò Barella cerca la conclusione dal limite, senza successo. Il gol della rimonta lo sigla Martinez, al 64′, dopo un’azione rocambolesca.

Sul finire del match l’Empoli ha difficoltà nel reagire al gol subito. L’Inter sfiora due volte il 4-2, tuttavia, prima Alexis Sanchez manda il pallone alto, poi Dzeko trova l’opposizione del palo. Alla fine è il cileno, al 94′, a trovare il gol del 4-2 che chiude definitivamente il match e regala tre punti ai neroazzurri.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: