HomeFrontpagePersiste lo stato di emergenza nella Salernitana

Persiste lo stato di emergenza nella Salernitana

- Advertisment -

Stasera la Salernitana di Nicola sarà impegnata alla “Dacia Arena”, contrapposta all’Udinese nel match valido per la 2ª giornata di campionato di Serie A. Ma i granata devono ancora fare i conti con l’infermeria.

Si affolla l’infermeria della Salernitana

L’emergenza in casa granata persiste, anche dopo l’importante settimana di calciomercato portata a termine da Morgan De Sanctis. Sono almeno sei i giocatori fermi ai box, con Radovanovic e Bradaric che si stanno allenando a pieno regime da una settimana scarsa.


Potrebbe interessarti anche:


La lista degli indisponibili parte dal lungodegente Lovato, per poi passare per Bohinen che pure ne avrà per un paio di mesi. A loro si aggiungono Ribéry e Coulibaly, il quale ha avvertito qualche noia muscolare e lo staff medico valuterà se rischiarlo o meno, e si finisce con Pirola e Kastanos che in settimana hanno avuto la febbre. Nel frattempo, come confermato dalla collega di Telefriuli, Monica Tosolini, la Salernitana si allena in centro a Udine per le strade della città, soluzione già adottata ad aprile scorso quando i granata sbancarono la “Dacia Arena”.

Exit mobile version