giovedì 25 07 24
spot_img
HomeSportNuoto in acque libere: a Castellabate la seconda tappa del circuito Gran...
spot_img

Nuoto in acque libere: a Castellabate la seconda tappa del circuito Gran Fondo Italia

spot_img
spot_img

Dopo un anno di stop, il nuoto in acque libere è tornato sulla costa cilentana per l’edizione 2021 della Gran Fondo Golfo di Castellabate.

Nuoto di gran fondo a Castellabate, Sacco senza rivali

Il circuito Gran Fondo Italia di nuoto in acque libere a Castellabate per la seconda tappa dell’edizione 2021.

La gara – organizzata dal CN Punta Tresino – si è svolta sul braccio di mare che collega Baia Arena alla spiaggia di località Lago: 15 chilometri impegnativi anche per le difficili condizioni meteorologiche incontrate dai fondisti.

Il salernitano Alfredo Sacco ha domato meglio di tutti le acque del Tirreno, conquistando la Gran Fondo per la seconda volta consecutiva. L’atleta dello Sporting Club Salerno ha preceduto il veterano Raffaele Vernieri (RN Salerno, a 27’05”) e il compagno di club Ivano Quaranta (a 43’28”).

Jessica Foroni vince la gara femminile

Sfida a due nella prova femminile: Jessica Foroni (Sea Sub) ha battuto Elena Edatti (Acquaviva), confermandosi così al comando della classifica del circuito, che riprenderà con la Gran Fondo Lago di Como, in programma per domenica 22 agosto.


Potresti essere interessato a:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari