domenica 29 01 23
HomeFrontpageChi è Giorgio Scalvini, il difensore dell'Atalanta

Chi è Giorgio Scalvini, il difensore dell’Atalanta

- Advertisment -spot_img

Talento brillante dell’Atalanta, Giorgio Scalvini è uno dei giocatori più promettenti per i nerazzurri. Ecco le sue caratteristiche

I talenti del domani: Giorgio Scalvini

In un Atalanta che sforna sempre più giocatori giovani, comprandone anche alcuni dall’estero, emerge in difesa il talento di Giorgio Scalvini. Il talento cresciuto proprio in forza ai bergamaschi continua ad essere uno dei profili più interessanti di tutta la Serie A. Già in giovane età sembra mostrare di poter essere un calciatore indiscutibile.


Potrebbe interessarti anche:


Chi è Giorgio Scalvini?

Giorgio Scalvini nasce a Chiari l’11 dicembre 2003. È proprio nella provincia di Brescia che inizia a muovere i propri primi passi nel calcio professionistico, arrivando a giocare per lungo tempo nelle giovanili dei biancazzurri. Nel 2015, poi, il cambio improvviso: passa ai rivali, sportivamente parlando, dell’Atalanta e inizia così la sua scalata nel mondo del grande calcio.

giorgio-scalvini
Il difensore in campo con l’Atalanta | Fonte: Il catenaccio

Caratteristiche tecniche

Giorgio Scalvini è alto 194 cm e nasce come difensore centrale, anche se è stato impiegato come mediano in alcune occasioni. Quello del centrocampista difensivo, infatti, è un ruolo che può ricoprire e in maniera eccellente. In passato ha giocato anche come terzino e centrale, ma con risultati non propriamente ottimali. Spicca per la fisicità, oltre che per un’ottima capacità tecnica che gli permette di impostare l’azione da dietro. È ottimo nel marcare l’avversario e riesce a giocare sia in una difesa a 3 che in una a 4.

giorgio-scalvini
Scalvini con la maglia dell’Atalanta | Fonte: Per Sempre Calcio

Numeri stagionali

La stagione attuale dimostra che il calciatore sia arrivato al salto di qualità. Dopo essersi ritagliato parecchio spazio nello scorso finale di campionato, quest’anno ha già collezionato 13 presenze totali in Serie A, arrivando anche a segnare una rete. Questo è un giocatore da tenere d’occhio, specialmente perché potrebbe arrivare davvero in alto.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari