giovedì 20 06 24
spot_img
HomeCalcioCastelnuovo Cilento si tinge di rossoblù: la Gelbison inaugura il proprio campo...
spot_img

Castelnuovo Cilento si tinge di rossoblù: la Gelbison inaugura il proprio campo sportivo

spot_img
spot_img

Per la Gelbison, di patron Puglisi, un altro importante risultato: prosegue il progetto ‘Gelbisoncittàterritorio’. Oggi l’inaugurazione del rinnovato campo sportivo “Valentino Giordano”.

Gelbison, città e territorio: ma per lo stadio?

Con la sabbia che man mano si sposta da un recipiente all’altro, segnando e scandendo lo scorre del tempo, la clessidra, anche se metaforicamente, ci segnala la fine della regular season del campionato di Serie D girone H 2023/24. La Gelbison per questo finale di campionato farà quindi tappa ad Andria per affrontare, in questa 34ª giornata, la Fidelis di mister Scaringella.


Potrebbe interessarti anche:


Contestualmente alla gara sul campo se ne affianca un’altra “combattuta” al di fuori, il cui obiettivo è quello di un decisivo ammodernamento. La compagine rossoblù, da due anni a questa parte, è stata costretta a lasciare lo stadio “Giovanni Morra”, struttura considerata non idonea per le gare di Serie D.

Questa vicenda legare ha portato la Gelbison a compiere lunghi, e allo stesso tempo scomodi, “traslochi” per la provincia di Salerno: Pagani, Agropoli, arrivando poi a Castellabate e per finire a Capaccio. Le rinomate ambizioni di patron Puglisi, intenzionato più che mai a costruire un progetto strutturato che coinvolga tutto il territorio, si scontrano con il già citato – da lui stesso per altro – “gup strutturale”.

Trovare una sistemazione tra le mura amiche è, per altro, una difficoltà che vede come protagonisti molteplici squadre di calcio, e anche in questo caso non si parla del solo ambito dilettantistico. Insomma, l’impressione è che si tratti di un problema sistemico per il calcio italiano, e sembra che si stia facendo ben poco per la risoluzione di questo fenomeno.

A Castelnuovo Cilento per la “base” rossoblù

In assenza, seppur temporaneamente, di una casa calcistica fissa, la Gelbison, in virtù della convenzione firmata con il Comune di Castelnuovo Cilento, si potrà rincuorare con l’inaugurazione, prevista per la giornata di oggi, del riqualificato impianto sportivo “Valentino Giordano” a Velina, che sarà gestito della società rossoblù per i prossimi dieci anni. Prosegue, quindi, a ritmo spedito il progetto ‘Gelbisoncittàterritorio’, che prevede la sinergia dei Comuni del Cilento.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari