martedì 25 06 24
spot_img
HomeSportBASKETLa giovane della OMEPS Battipaglia Castelli in vetrina agli Europei Under-16
spot_img

La giovane della OMEPS Battipaglia Castelli in vetrina agli Europei Under-16

spot_img
spot_img

A dispetto dell’ottavo posto finale, la campagna azzurra della 16enne Gaia Castelli all’Europeo di categoria è stata davvero esaltante.

Gaia Castelli fa felice la OMEPS Battipaglia

Un talento in crescita: la OMEPS Battipaglia applaude all’ottimo Europeo Under-16 di Gaia Castelli. La guardia emiliana è stata la miglior marcatrice delle azzurre nella rassegna continentale, disputata nel corso di questa settimana a Matosinhos, in Portogallo.

Castelli ha chiuso la trasferta lusitana tra le migliori 10 cannoniere del torneo, con una media di 12.9 punti a partita, spingendosi fino ai 22 punti del match di consolazione contro l’Ungheria.

Le sue prestazioni in doppia cifra sono un’ottima premessa per la stagione alle porte, in cui la teen-ager di scuola Basket San Lazzaro si dividerà tra la prima squadra di A2 e le selezioni giovanili.


Potrebbe interessarti anche:


8° posto per la Nazionale di coach Riccardi

Inserita nel gruppo A, l’Italia ha esordito con un successo per 56-50 sulla Finlandia. Le sconfitte contro Ungheria (50-56) e Croazia (52-64) hanno compromesso il cammino delle azzurre, che hanno pertanto giocato il barrage di qualificazione ai quarti. L’Italia è tuttavia riuscita a superare l’insidiosa Lituania (44-51), prenotando così un posto tra le migliori 8.

La sfida contro le pari età francesi, però, non ha avuto storia: 48-78 ed esclusione dal giro delle medaglie. Nella rincorsa ai posti di retroguardia, infine, le ragazze di coach Riccardi sono state battute per la seconda volta dalle ungheresi (54-56) e dal Belgio nella sfida per la 7ª piazza (46-61).

Il titolo di categoria è stato vinto dalla Francia, che ha superato in finale la Spagna per 65-61.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari