venerdì 11 11 22
HomeFrontpageFilippo Ranocchia, uno dei giovani più interessanti del Monza

Filippo Ranocchia, uno dei giovani più interessanti del Monza

- Advertisment -spot_img

Dopo un avvio disastroso il Monza sembra aver trovato una propria quadra. Tra i calciatori più interessanti c’è Filippo Ranocchia, centrocampista in prestito dalla Juventus. Il giocatore è in netta crescita, tanto da essere tra i papabili titolari dei brianzoli

Filippo Ranocchia vuole spazio

Nell’ultima partita contro la Lazio in Serie A il centrocampista ha mostrato buone cose, tanto che potrebbe essere riconfermato contro la Salernitana. Il calciatore è arrivato in estate dalla Juventus in prestito con diritto di riscatto, con i bianconeri che continueranno ad avere il diritto di controriscatto.

Per ora il giocatore non ha mostrato tutto il suo repertorio, ma è in netta crescita. Qualche giornata fa ha addirittura segnato la propria prima rete in Serie A, contro un avversario di tutto rispetto: il Milan. Una punizione magistrale, che vale come gol della bandiera per i suoi. Nonostante la sconfitta per 4-1 quella rete gli è valsa una conferma tra i titolari, con Palladino che ora lo vede molto più di buon occhio.


Potrebbe interessarti anche:


Caratteristiche tecniche

Alto 186 cm, dunque ben dotato fisicamente, gioca principalmente come mezz’ala o come regista. Ha un’ottima visione di gioco, che unita ad una buona tecnica e ad una buona capacità nei tempi di inserimento lo rendono uno dei calciatori più interessanti del panorama italiano. Nella scorsa stagione ha giocato nel Vicenza in Serie B, brillando nonostante la retrocessione arrivata dai play out dei suoi, con la Juventus che ha dunque scelto di provare a farlo giocare ancora un anno in prestito.

Stavolta in Serie A, dove non sta minimamente deludendo. La sua è una crescita che appare continua, con il Monza che ora lo sta coccolando. Il Monza ha perso l’ultima partita contro la Lazio, ma contro la Salernitana la musica potrebbe cambiare. Bisognerà fare attenzione. Perso Andrea, ora c’è un altro Ranocchia pronto a portare la salvezza in Brianza.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: