mercoledì 27 07 22
HomeCalciomercatoFederico Bonazzoli vicino alla Salernitana

Federico Bonazzoli vicino alla Salernitana

Federico Bonazzoli potrebbe essere vicino alla firma del contratto che lo legherà alla Salernitana. I nodi che fanno ‘ballare’ la trattativa erano più di uno, ma ora le parti sono vicine ad una fumata bianca: ora è tutto nelle mani di Bonazzoli e del suo agente, Tullio Tinti.

Bonazzoli-Salernitana: ci siamo

Fumata bianca, grigia o nera, ma l’importante è che alla fine ce ne sia una, e in tempi ragionevolmente brevi. I tifosi della Salernitana non vedono l’ora di riabbracciare il Pistolero, e sicuramente anche Bonazzoli vorrà chiudere per rientrare in quella che è diventata casa sua, Salerno. La Salernitana, nella busta dello stipendio aveva pensato ad 1,2 milione di euro, cifra raddoppiata rispetto al contratto 2021-2022, 4,5 milioni da versare nelle casse della Sampdoria che ne detiene il cartellino.

Non è abbastanza: “Rischia di svalutarsi troppo”, così aveva sentenziato l’agente Tinti. Insieme a questa l’antipatica clausola di rescissione in favore del calciatore, clausola che di per sé annulla il potere contrattuale del club. De Sanctis però sa che Bonazzoli rappresenterebbe un valore aggiunto nell’attacco della Salernitana, di più: è il titolare del ‘fronte nord’ che ancora manca.

Una nuova affermazione

Ecco quindi alzarsi la posta ad 1,5. E la clausola? Poche parole quelle di Tinti, appena da contare sulle dita di una mano, ma che danno uno sfondo ad una serena firma che metta tutti d’accordo: “Non c’è nessuna clausola”. Niente di più e niente di meno, ma una risposta che dovrebbe mettere la parola ‘fine’ e che sia fumata bianca, grigia o nera non importa, ma che almeno ci sia.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: