giovedì 22 02 24
spot_img
HomeSportBASKETLa conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket, Farabello
spot_img

La conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket, Farabello

spot_imgspot_img

Prima conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket Salerno: Daniel Farabello prende il posto di coach Mario Menduto, sollevato dall’incarico e sostituito temporaneamente da Titto Carone.

Daniel Farabello in conferenza stampa

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo coach Daniel Farabello. Erano presenti il presidente Luca Renis e il direttore generale Carmine Parrella. Il primo a prendere la parola è stato Renis:

«Scegliere il coach non è stato difficile, anche se siamo stati un po’ lenti. Siamo felicissimi che Farabello sia arrivato a Salerno e si tratta di un top coach. Il nuovo anno è cominciato nel migliore dei modi, abbiamo affrontato in amichevole la Virtus Arechi con risultato a nostro favore».


Ti potrebbero interessare anche:


Come affronterà questa prima esperienza di allenatore in Europa e come si adatterà ad un sistema di gioco particolare? Cosa porterà della sua filosofia di gioco?

«Stiamo lavorando sull’aspetto mentale e sulla necessità di mantenere il vantaggio. Per quanto riguarda la mia filosofia, voglio un gioco di squadra in cui non ci sia un giocatore più importante di altri. Stiamo lavorando sull’attacco e sulla difesa». 

L’obiettivo di inizio stagione era quello di ottenere risultati in linea con quanto prospettato. Quali sono gli obiettivi di un campionato da ricostruire?

(Alla domanda risponde il presidente Luca Renis) «Con l’ingaggio di coach Farabello cercheremo di non sbagliare nelle prossime quattro partite che sono decisive. Ci stiamo preparando al meglio e la scelta dell’allenatore è tra le migliori. Ricordiamo ai tifosi che è un progetto a 5 anni e cercheremo di fare il possibile».

(Interviene il direttore generale Carmine Parrella) «Siamo molto attenti al mercato e stiamo verificando se è necessario puntellare la squadra. La Power Basket rilancia, non si arrende».

Come giudica la rosa a sua disposizione?

«La rosa è buona, il presidente mi ha dato la libertà di scegliere di portare un altro giocatore. L’intenzione è di optare per qualcuno in grado di fare la differenza e potenziare la squadra. Non intendiamo cambiare per cambiare, non ha senso».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

La conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket, Farabello

spot_imgspot_img

Prima conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket Salerno: Daniel Farabello prende il posto di coach Mario Menduto, sollevato dall’incarico e sostituito temporaneamente da Titto Carone.

Daniel Farabello in conferenza stampa

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo coach Daniel Farabello. Erano presenti il presidente Luca Renis e il direttore generale Carmine Parrella. Il primo a prendere la parola è stato Renis:

«Scegliere il coach non è stato difficile, anche se siamo stati un po’ lenti. Siamo felicissimi che Farabello sia arrivato a Salerno e si tratta di un top coach. Il nuovo anno è cominciato nel migliore dei modi, abbiamo affrontato in amichevole la Virtus Arechi con risultato a nostro favore».


Ti potrebbero interessare anche:


Come affronterà questa prima esperienza di allenatore in Europa e come si adatterà ad un sistema di gioco particolare? Cosa porterà della sua filosofia di gioco?

«Stiamo lavorando sull’aspetto mentale e sulla necessità di mantenere il vantaggio. Per quanto riguarda la mia filosofia, voglio un gioco di squadra in cui non ci sia un giocatore più importante di altri. Stiamo lavorando sull’attacco e sulla difesa». 

L’obiettivo di inizio stagione era quello di ottenere risultati in linea con quanto prospettato. Quali sono gli obiettivi di un campionato da ricostruire?

(Alla domanda risponde il presidente Luca Renis) «Con l’ingaggio di coach Farabello cercheremo di non sbagliare nelle prossime quattro partite che sono decisive. Ci stiamo preparando al meglio e la scelta dell’allenatore è tra le migliori. Ricordiamo ai tifosi che è un progetto a 5 anni e cercheremo di fare il possibile».

(Interviene il direttore generale Carmine Parrella) «Siamo molto attenti al mercato e stiamo verificando se è necessario puntellare la squadra. La Power Basket rilancia, non si arrende».

Come giudica la rosa a sua disposizione?

«La rosa è buona, il presidente mi ha dato la libertà di scegliere di portare un altro giocatore. L’intenzione è di optare per qualcuno in grado di fare la differenza e potenziare la squadra. Non intendiamo cambiare per cambiare, non ha senso».

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

La conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket, Farabello

spot_img

Prima conferenza stampa del nuovo allenatore della Power Basket Salerno: Daniel Farabello prende il posto di coach Mario Menduto, sollevato dall’incarico e sostituito temporaneamente da Titto Carone.

Daniel Farabello in conferenza stampa

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo coach Daniel Farabello. Erano presenti il presidente Luca Renis e il direttore generale Carmine Parrella. Il primo a prendere la parola è stato Renis:

«Scegliere il coach non è stato difficile, anche se siamo stati un po’ lenti. Siamo felicissimi che Farabello sia arrivato a Salerno e si tratta di un top coach. Il nuovo anno è cominciato nel migliore dei modi, abbiamo affrontato in amichevole la Virtus Arechi con risultato a nostro favore».


Ti potrebbero interessare anche:


Come affronterà questa prima esperienza di allenatore in Europa e come si adatterà ad un sistema di gioco particolare? Cosa porterà della sua filosofia di gioco?

«Stiamo lavorando sull’aspetto mentale e sulla necessità di mantenere il vantaggio. Per quanto riguarda la mia filosofia, voglio un gioco di squadra in cui non ci sia un giocatore più importante di altri. Stiamo lavorando sull’attacco e sulla difesa». 

L’obiettivo di inizio stagione era quello di ottenere risultati in linea con quanto prospettato. Quali sono gli obiettivi di un campionato da ricostruire?

(Alla domanda risponde il presidente Luca Renis) «Con l’ingaggio di coach Farabello cercheremo di non sbagliare nelle prossime quattro partite che sono decisive. Ci stiamo preparando al meglio e la scelta dell’allenatore è tra le migliori. Ricordiamo ai tifosi che è un progetto a 5 anni e cercheremo di fare il possibile».

(Interviene il direttore generale Carmine Parrella) «Siamo molto attenti al mercato e stiamo verificando se è necessario puntellare la squadra. La Power Basket rilancia, non si arrende».

Come giudica la rosa a sua disposizione?

«La rosa è buona, il presidente mi ha dato la libertà di scegliere di portare un altro giocatore. L’intenzione è di optare per qualcuno in grado di fare la differenza e potenziare la squadra. Non intendiamo cambiare per cambiare, non ha senso».

spot_img

Notizie popolari